Quantcast

I piacentini Ferrini e Ziliani promossi in B1 maschile con il Reggio Emilia Ferval

Una nuova impresa con la maglia di Reggio Emilia, regalando l’ennesima soddisfazione al sodalizio del presidente Paolo Munarini e concedendosi un altro traguardo importante delle proprie carriere, spesso con la stessa casacca.

Per i piacentini Stefano Ferrini e Luca Ziliani è nuovamente tempo di verdetti piacevoli dopo la promozione dello scorso anno dall’A2 all’A1 maschile insieme all’altro piacentino Mattia Crotti e al mantovano Damiano Seretti. Sabato scorso, infatti, Ferrini (di Piacenza) e Ziliani (di Cortemaggiore) hanno potuto festeggiare il salto dalla B2 alla B1 maschile con la seconda squadra del Reggio Emilia Ferval.

Il traguardo è arrivato con una giornata d’anticipo grazie al 5-0 nello scontro diretto a San Polo di Torrile (Parma) contro il Modena Metalli; nella sfida che di fatto valeva la B1, i piacentini hanno contribuito con una doppietta ciascuno: doppio 3-0 per Ferrini contro Dario Fava e Giacomo Sernesi, mentre Ziliani ha messo la firma sugli incontri agli estremi del match con il 3-0 iniziale contro Sernesi e il sofferto 3-2 finale contro Tini, quest’ultimo battuto prima 3-0 da Liu Wenyu, tecnico-giocatore di Reggio. Per Ferrini e Ziliani, entrambi alla quinta stagione a Reggio, il ruolino di marcia stagionale ha visto sei vittorie e un ko a testa, sempre per mano di Roberto Perri (Carrara).

“E’ stata – le parole del presidente Paolo Munarini, in panchina sabato a San Polo – una partita intensa che mi ha generato grande emozione per una promozione arrivata con una giornata d’anticipo e sperata fin dal primo incontro, vinto 5-4 contro l’Apuania Carrara. I ragazzi scesi in campo a San Polo di Torrile sono esperti, di valore, con alle spalle già diverse promozioni e pronti a gestire la tensione in modo positivo. Per la società è un ulteriore passo avanti a livello qualitativo agonistico in ottica della prossima stagione. Ringrazio tutti i componenti della squadra per il prestigioso traguardo raggiunto”.

Il tabellino dell’incontro:
Modena Metalli San Polo-Reggio Emilia Ferval 0-5
Giacomo Sernesi-Luca Ziliani 0-3
Dario Fava-Stefano Ferrini 0-3
Alessandro Tini-Liu Wenyu 0-3
Giacomo Sernesi-Stefano Ferrini 0-3
Alessandro Tini-Luca Ziliani 2-3.

CROTTI – Nel week end, Mattia Crotti (mancino di Cortemaggiore) è sceso in campo con la formazione di A1 maschile del Reggio Emilia Ferval, di scena a Cagliari e battuto 4-1 dalla capolista Marcozzi. Per il piacentino, ko in tre set combattuti contro il russo Paikov, fin qui imbattuto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.