Quantcast

La passione per il rally della piacentina Debora Guglieri “Adesso voglio alzare l’asticella”

Più informazioni su

Debora Guglieri ha una grande passione per le gare automobilistiche di rally e un obiettivo chiaro in testa: aumentare il proprio livello di competitività.

Dal 2013, la 31enne piacentina – di professione barista – appena può indossa casco e tuta e sale in auto, affiancando il pilota di turno, per gareggiare a tutta velocità su circuiti nazionali ed internazionali.

Debora, infatti, ha la licenza di co-driver, o navigatrice, e in circa otto anni di gavetta – con quasi 40 gare alle spalle – si è distinta per serietà e professionalità. “Ho iniziato su suggerimento di alcuni amici, che mi hanno chiesto se volessi mettermi in gioco – racconta -. Anche se non conoscevo molto di questo mondo, mi sono detta: perché no? Curve e tornanti su strade infangante non mi spaventavano e così, poco a poco, imparando dai miei sbagli, il mio livello di esperienza ed abilità è sensibilmente cresciuto”.

Dopo l’esordio grazie a Eugenio Bellotti, tra i risultati da incorniciare, nel 2019 il primo posto a Stradella nella classe A7 del Rally 4 Regioni – Trofeo Valleversa. Una vera e propria impresa, che è valsa l’ottava posizione assoluta, portata a termine insieme all’esperto pilota Mirko Carraro a bordo di una Renault Clio Williams A7. “Parliamo di una macchina di vent’anni fa – spiega -, che si è trovata a gareggiare insieme a vetture molto più moderne e capaci di fornire prestazioni elevate. Ciò significa che siamo stati davvero bravi”.

Debora Guglieri

Per Debora, l’ultima gioia, in ordine di tempo, è arrivata nel weekend del 12-13 marzo 2021 in occasione del Rally del Bardolino, dove si è imposta nella categoria R3C insieme a Cristian Grimaldi – a bordo di una Renault Clio di Vsport, il team dei fratelli Valla di Settima – classificandosi anche al 16esimo posto della graduatoria assoluta su 170 iscritti.

Insomma, un cammino in crescendo che adesso mira a fare il salto di qualità. “Sono arrivata ad un punto in cui ho deciso di prendere in mano il mio destino e non adeguarmi più alle esigenze degli altri – afferma convinta -. La mia non è una professione, ma una passione che richiede grande impegno, sia in termini di tempo che economici. Per partecipare ad eventi di maggior rilievo sportivo e mediatico, servono quindi realtà – aziende o altre attività – disposte a supportarmi e sponsorizzarmi. In questo modo, il mio desiderio è quello di essere il più possibile autonoma nella scelta delle corse a cui partecipare, quindi delle auto da noleggiare e del pilota con cui gareggiare. Voglio alzare l’asticella degli obiettivi ed essere sempre più competitiva”.

Il rally per la giovane piacentina ha una valenza anche “terapeutica”. “In quei minuti stacco da tutti i pensieri negativi – confida -. Sono concentrata solo sulla corsa e sulla strada, è qualcosa che mi aiuta a liberarmi mentalmente”.

Debora Guglieri da qualche anno svolge l’attività sportiva di 🤷🏻Co-Driver nelle Gare Automobilistiche (Rally).
Ha…

Pubblicato da Debora Guglieri su Venerdì 19 marzo 2021

INFO E CONTATTI – Chi fosse interessato a supportare o sponsorizzare Debora Guglieri può contattarla sui suoi profili social (facebook instagram); al numero di telefono 3421400430‬ o alla mail: ‪debora.guglieri89@gmail.com‬

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.