Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Open Week Università Cattolica, dal 22 al 26 marzo si presentano online i 61 corsi di laurea magistrale

Tempo di scelta universitaria, tempo di Open Week. Da lunedì 22 a venerdì 26 marzo è di scena on line la settimana di orientamento dedicata alla presentazione dei 61 corsi di laurea magistrale attivi nei cinque campus dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano, Brescia, Piacenza, Cremona, Roma).

Dopo il successo di “Unicatt Orienta. Che cosa sai dell’Università” – l’iniziativa rivolta agli studenti delle scuole superiori che, nelle settimane scorse, ha registrato 60mila spettatori e raggiunto circa 160mila persone -, l’Ateneo promuove “Play the Future, Open Week” per aiutare gli studenti a scegliere il percorso di laurea magistrale più adatto alle proprie esigenze. Per un’intera settimana, sulla piattaforma Webex si racconterà full time l’offerta formativa di 11 facoltà e tutte le novità in programma per l’anno accademico 2021/2022.

Si inizia lunedì 22 marzo con Scienze linguistiche e letterature straniere (ore 9.30) ed Economia (ore 14.00); martedì 23 marzo è la volta di Medicina e Chirurgia (ore 9.30) e Lettere e Filosofia (ore 14.30); mercoledì 24 marzo protagoniste sono le facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative (ore 9.30), Scienze agrarie, alimentari e ambientali (ore 14.30) e Scienze matematiche, fisiche e naturali (ore 14.30); giovedì 25 marzo in primo piano Economia e Giurisprudenza (ore 9.00) e Scienze politiche e sociali (ore 14.30); venerdì 26 marzo chiudono la settimana delle presentazioni Psicologia (ore 9.30) e Scienze della formazione (ore 14.30).

Tra le novità da segnalare, nella sede di Cremona c’è l’istituzione dei due corsi di laurea magistrale in Innovazione e imprenditorialità digitale, nella facoltà di Economia e Giurisprudenza, e di quello in lingua inglese in Livestock and agrogreen innovation, nella facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali. Nella sede di Piacenza la novità è il curriculum in lingua inglese in Sustainable Viticulture and Enology nell’ambito del corso di laurea magistrale in Agricoltura sostenibile e di precisione.

“Play the Future, Open Week” non è solo presentazioni delle lauree magistrali, ma anche tavole rotonde che affronteranno tematiche legate all’università al tempo della pandemia, al mondo del lavoro e alle opportunità professionali. Tre i dibattiti di approfondimento, live sui canali social di @Unicatt e di @CattolicaNews (Instagram | YouTube | Facebook | Linkedin | Twitter). Lunedì 22 marzo, alle ore 18.30, si terrà la tavola rotonda inaugurale con il prorettore vicario Antonella Sciarrone Alibrandi in dialogo con Michele Faldi, direttore dell’Offerta formativa, promozione, orientamento e tutorato. Martedì 23 marzo, sempre alle ore 18.30, dibattito sulle professioni del futuro promosso dall’Associazione Alumni dell’Università Cattolica. Infine mercoledì 24 marzo (ore 18.30), Massimo Castagnaro, docente dell’Università di Padova e già membro del Direttivo dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (Anvur), Emmanuele Massagli, presidente di Adapt e di Aiwa (Associazione Italiana Welfare Aziendale), e Ivana Pais, docente dell’Università Cattolica, interverranno al webinar “L’Università al tempo del Covid. Educazione dei talenti o fabbrica dei sogni?”. Al centro del dibattito il ruolo strategico che l’università gioca per la formazione dei giovani e il suo apporto per l’ingresso in un mondo del lavoro in rapidissimo cambiamento.

Le giornate saranno arricchite anche da focus specifici per conoscere da vicino la vita universitaria. Come gli incontri live sulla contribuzione universitaria e su “quanto costa studiare in Università Cattolica?” (lunedì 22 marzo, ore 16.00; giovedì 25 marzo, ore 10.00), mentre saranno quotidiani sia gli appuntamenti sulle procedure di ammissione – che si terranno alla fine di ogni presentazione di facoltà (ore 12.00 e ore 17.00) -, sia quelli dedicati ai servizi agli studenti, live su @Instagram dalle 18.00 alle 18.30.

Intanto a partire dal 10 marzo sono on line sul sito Unicatt le procedure di ammissione al prossimo anno accademico con la possibilità di verificare i propri requisiti curriculari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.