Quantcast

Per Busa Foodlab troppo forte la capolista Lilliput (0-3)

Più informazioni su

Il Busa Foodlab sabato 27 marzo è scesa in campo con grinta, lotta, mette in difficoltà la capolista ma è Lilliput che porta a casa la vittoria, valida per la decima giornata del campionato volley femminile serie B1 girone A1, senza concedere nemmeno un set alle biancoblu che escono comunque con la consapevolezza di aver fornito una grande prestazione.

Coach Codeluppi manda in campo la formazione ormai consolidata con Trabucchi e Cobbah in diagonale, Chinosi e Scarebelli bande, Cattaneo e Nedeljkovic al centro con Traversoni libero. L’avvio è tutto di marca ospite con la Lilliput abile in seconda linea ed efficace in attacco con Valentina Re (2-7). Il Busa Foodlab resta a distanza (10-17) ma non smarrisce compattezza e determinazione riuscendo a rientrare in partita con Cattaneo e Cobbah fino ad un incredibile ventidue pari. Il punto del 24-23, chiuso dopo uno scambio interminabile, è segno che nessuna delle due squadre vuole mollare la presa: il set si spinge ai vantaggi dove lo spunto vincente è delle ospiti sul 28-30.

Grande equilibrio in avvio di secondo parziale dove al muro di Trabucchi risponde quello della Lilliput, Chinosi firma l’ace del 10-9 con i due sestetti a giocarsela punto su punto. Il Busa Foodlab allunga sul 21-18, le piemontesi si riportano sotto ed hanno quella lucidità in più necessaria per chiudere il set sul 23-25. Anche nel terzo parziale si respira grande equilibrio: Nedeljkovic e Cobbah portano lo score sul 7-5, la fast di Cattaneo vale il dieci pari. Si lotta pallone su pallone, in un costante inseguimento nello score. Ancora una volta però la stoccata vincente è quella ospite: Lilliput chiude vincendo set e partita.

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO-LILLIPUT VOLLEY 0-3 (28-30; 23-25; 23-25)

BUSA FOODLAB GOSSOLENGO: Trabucchi 1, Cobbah 18, Scarabelli 13, Chinosi 7, Antola 1, Sacchi, Cattaneo 7, Nedeljkovic 4, Traversoni (L). NE: Caviati, Donida, Zambelli. All. Codeluppi-Falco

LILLIPUT VOLLEY: Andreotti 9, Bruno 14, Re Martina 5, Brussino 6, Bazzarone 3, Re Valentina 19, Ghirotto (L). NE: Aiello, Birbiglia, Brunfranco, Fustino, Girardi, Mirabelli, Morello (L2). All. Medici-Monteu

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.