Quantcast

Per la Conad Alsenese missione-continuità nel mirino contro l’Igor Volley Trecate

Più informazioni su

Missione-continuità nel mirino per la Conad Alsenese, formazione piacentina di serie B1 femminile reduce dalla prima vittoria stagionale nel derby provinciale contro il Busa Foodlab Gossolengo.

Sabato alle 21 ad Alseno le gialloblù del presidente Stiliano Faroldi affronteranno l’Igor Volley Trecate, i giovani talenti del club di A1 femminile di Novara di scena in terra piacentina nella penultima giornata della prima fase (girone A1). Le due squadre si affrontano per la prima volta nel corso della stagione a causa del prolungato stop (causa-Covid 19) che per settimane ha tenuto al palo le piemontesi, con il recupero del match d’andata fissato per il 17 aprile alle 17 a Trecate (Novara). In casa gialloblù, a presentare la partita è Giacomo Rigoni, vice allenatore che sabato scorso ha guidato la squadra in panchina a causa dell’assenza di coach Marco Scaltriti.

“Ci aspetta – afferma Rigoni un’altra partita dura perché l’Igor è composta da buone giocatrici sotto il profilo fisico e anche tecnico. A causa della giovane età, magari a volte hanno qualche passaggio a vuoto, come del resto lo abbiamo anche noi. Si tratta del settore giovanile di una delle squadre più forti d’Europa e questa è una garanzia di un modo di lavorare in un certo modo. Già nella scorsa stagione ci siamo misurati con loro disputando una delle nostre migliori partite a Trecate, ora verranno loro da noi e cercheremo di far valere il fattore campo. Sarà una partita da giocare a partire dal primo tocco tra battuta e ricezione, una chiave importante per il nostro gioco ma che ritrovo anche negli altri match nel campionato. Inoltre, per noi sarà fondamentale anche limitare gli errori”.

L’AVVERSARIO – Le giovani “Igorine” sono allenate da Matteo Ingratta e nell’ultimo turno hanno ceduto a Biella (3-1), mentre i sei punti in classifica sono frutto del doppio successo contro Gossolengo, la squadra contro cui Alseno ha festeggiato la prima vittoria.

“Ci attende – spiega coach Ingratta – una gara per noi importante per riscattare l’ultima partita giocata: a Biella non siamo riusciti a esprimere il bel gioco anche per merito di un avversario molto esperto e concreto; nonostante ciò siamo consapevoli del fatto che possiamo fare di più. A dimostrazione di questo, il fatto che  abbiamo espresso, seppure a intermittenza, dei momenti di buona pallavolo in tutte le altre gare di questo nostro inizio di stagione. Questa settimana ci siamo focalizzati proprio sull’obiettivo di proporre una prestazione che sia di buon livello per un campionato come quello di B1 molto elevato. Alsenese è una squadra che come tutti ha trovato qualche difficoltà nell’avvio di torneo, ma si sta riprendendo e la vittoria nel derby è un forte segnale di crescita per loro. Dovremo cercare in tutti i modi di esprimere una buona pallavolo con umiltà per avere l’ambizione di portare via punti da questa trasferta e migliorare passo dopo passo”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Conad Alsenese e Igor Volley Trecate saranno il primo arbitro Gianfranco Plantamura e il secondo arbitro Eleonora Spartà.

IL TURNO – Questo il programma della penultima giornata del girone A1 di serie B1 femminile:

Conad Alsenese-Igor Volley Trecate (sabato ore 21)

Lilliput Settimo Torinese-Prochimica Virtus Biella (sabato ore 19)

Parella Torino-Busa Foodlab Gossolengo (sabato ore 20)

CLASSIFICHE – Queste le graduatorie dei due gironi.

Girone A1: Lilliput Settimo Torinese 24, Prochimica Virtus Biella 18, Parella Torino 7, Igor Volley Trecate 6, Busa Foodlab Gossolengo, Conad Alsenese 4. (Biella, Parella e Conad una partita in meno, Trecate tre partite in meno)

Girone A2: Fgl Pallavolo Castelfranco 16, Psa Olympia Genova 14, Toscanagarden N8lini 12, Timenet Empoli 7, Blu Volley Quarrata 5, Arredofrigo Valnegri Acqui 0 (Acqui sei partite in meno, Empoli due partite in meno, tutte le altre squadre una partita in meno).

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita tra Conad Alsenese e Igor Volley Trecate sarà trasmessa in diretta su Sportpiacenza.it: per seguirla, collegarsi al canale Youtube di Sportpiacenza oppure sul link presente in home page del sito della testata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.