Quantcast

Perizia psichiatrica di Sebastiani, presidio per Elisa Pomarelli davanti al tribunale

Presidio davanti al tribunale di Piacenza, promosso da Non Una di Meno, per ricordare Elisa Pomarelli.

Oggi, 8 marzo, verrà depositata la perizia psichiatrica su Massimo Sebastiani, accusato di aver ucciso l’amica Elisa. “Elisa , una ragazza lesbica che ha detto no pagando con la sua stessa vita – dice il collettivo Non Una di Meno -. Noi saremo con la famiglia per dire no alla violenza che ha subito Elisa, no alla violenza di genere: no ai femminicidi e no ai lesbicidi. Elisa e la sua famiglia chiedono giustizia”.

Striscione Pomarelli

Nel pomeriggio, dalle 16 alle 19, all’inizio del Facsal si terrà un altro presidio, con interventi di rappresentanti locali di Non Una di Meno.

VIDEO

L’arrivo dei familiari di Elisa Pomarelli in Tribunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.