Quantcast

Prima vittoria per la SGA MioVolley: Coop Parma superata per 3-1

Più informazioni su

Prima vittoria in serie C per la SGA MioVolley di coach Anni che riesce a superare COOP Parma in quattro parziali sul campo di casa di Gossolengo. Una gara intensa, intervallata da qualche momento di amnesia, che consente a Galibardi e compagne di sbloccare la classifica nel secondo campionato regionale.

Coach Anni manda in campo la diagonale Bianchini-Soda, Ferri e Galibardi bande, Bossalini e Nappa al centro con Passerini libero. L’avvio di gara è piuttosto equilibrato con SGA e Parma appaiate nello score. Le ospiti tentano l’allungo conquistando cinque punti di vantaggio (11-16) ma in casa MioVolley si assiste ad una grande reazione fino al venti pari. Qui cambia completamente l’inerzia del set con Cordani e Galibardi a spingere e chiudere sul 25-20.

Parte meglio Parma nel secondo parziale (1-5) ma Bossalini riduce lo svantaggio (11-13). La SGA trova un break di 4-0 e riesce a passare in vantaggio. Il muro di Nappa vale il 18-15, la COOP si gioca il secondo timeout sul 21-17 ma è ancora una volta il MioVolley a chiudere sul 25-18. Nel terzo set si spegne quasi completamente la luce della SGA: tante le imprecisioni, diverse le amnesie che consentono alla COOP Parma di allungare il passo senza troppi sussulti. Coach Anni prova anche le carte Colombini e Sansò ma c’è poco da fare, le ospiti firmano il 12-25 e il 2-1 nel conto set. Soda apre il quarto parziale, le ospiti restano in scia fino al tredici pari. Un punto di Ferri ed il muro di Bianchini spingono in avanti la SGA che concretizza la seconda match ball chiudendo definitivamente la gara.

Prossimo appuntamento in calendario per la formazione MioVolley sabato prossimo a Taneto per la sfida contro Jovi Volley Reggio Emilia.

S.G.A. MIOVOLLEY-COOP PARMA 3-1 (25-20; 25-18; 12-25; 25-23)

S.G.A. MIOVOLLEY: Bianchini 9, Colombini, Soda 7, Ferri 2, Galibardi 15, Cordani 2, Nappa 6, Bossalini 15, Moretti 2, Sansò, Passerini (L). NE: Favari. All. Anni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.