Quantcast

Ruba vestiti, occhiali e materiale elettronico dal magazzino in cui lavora: arrestato 45enne

Ruba vestiti, occhiali e materiale elettronico dal magazzino in cui lavora: arrestato uomo di 45 anni.

L’uomo, domiciliato in provincia di Piacenza e con precedenti di polizia, dipendente in una magazzino della logistica di Castel San Giovanni, è stato sorpreso mentre tentava di portare fuori dal luogo di lavoro un paio di orecchini ed uno smartwatch del valore di circa 500 euro. Il dipendente, al termine del suo turno, era in procinto di uscire ma il metal detector ha segnalato qualcosa che non andava ed il personale della sicurezza ha voluto perquisirlo. Nella tasca dei pantaloni gli sono stati trovati gli orecchini e lo smartwatch. La pattuglia dei carabinieri della Stazione di Castel San Giovanni, fatta giungere al magazzino, ha perquisito anche l’auto del 45enne – parcheggiata fuori dal magazzino – trovando altro materiale: dispositivi elettronici, capi di abbigliamento, cosmetici e diverse paia di occhiali per un valore di ulteriori 2000 euro circa.

L’uomo è stato accompagnato in caserma, e dopo le formalità di rito è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. I militari lo hanno quindi portato nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà al Tribunale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.