Quantcast

Sarmato, ecco il nuovo sottopasso della stazione ferroviaria: investimento da circa 2 milioni foto

Più informazioni su

Aperto il nuovo sottopasso della stazione ferroviaria di Sarmato – sulla linea Piacenza-Voghera – per il collegamento dei marciapiedi a servizio del primo e del secondo binario. L’intervento è stato realizzato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) con un investimento di circa 2 milioni e 200 mila euro.

Dotato di un sistema di illuminazione a led, di monitor e altoparlanti per l’informazione al pubblico e di percorsi tattili per garantirne l’utilizzo in sicurezza anche alle persone ipovedenti, il nuovo sottopasso è stato inoltre predisposto per l’installazione degli ascensori. Con l’apertura del sottopasso si completa infatti la prima fase dei lavori che RFI sta realizzando nella stazione di Sarmato. Nella seconda fase saranno innalzati i marciapiedi – 55 cm come da standard europeo – per agevolare l’accesso ai treni e installati due nuovi ascensori per il completo abbattimento delle barrire architettoniche.

Previsti infine il consolidamento e il restyling del fabbricato viaggiatori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.