Quantcast

Stragliati e Rancan (Lega) a fianco dei commercianti “Salute e lavoro vadano di pari passo”

“Dopo i tanti mesi di sacrifici che abbiamo alle spalle non possiamo che comprendere la protesta di partite iva e titolari di pubblici esercizi e siamo loro vicini, convinti che si debba trovare un punto di equilibrio per garantire salute e lavoro che devono quindi marciare di pari passo”.

Il capogruppo della Lega ER Matteo Rancan e la consigliera del Carroccio Valentina Stragliati intervengono dopo la manifestazione a Piacenza in seguito alla presa di posizione del presidente Fipe di Piacenza, Cristian Lertora. “È comprensibile ed inevitabile lo sfogo di baristi, ristoratori, negozianti di abbigliamento, gestori di palestre e piscine e di tutte quelle categorie economiche che si trovano in forte sofferenza per effetto delle rigide chiusure imposte dalle norme anti-Covid”.

“Consentire, nel momento in cui la situazione sanitaria lo permette, a questi operatori di riaprire non significherebbe farlo al di fuori delle regole, anzi, queste categorie hanno sempre utilizzato, sostenendo diversi costi, tutte le misure e precauzioni richieste dai vari decreti che si sono succeduti” hanno aggiunto Rancan e Stragliati precisando che “l’obiettivo dei commercianti è poter ritornare a lavorare per uscire dalla crisi e non hanno alcun interesse a infrangere le disposizioni anti-Covid in vigore” – hanno concluso gli esponenti della Lega.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.