Quantcast

Tagliaferri (FdI) “Potenziare il numero verde per il sostegno psicologico”

La Regione potenzi il numero verde per il sostegno psicologico in tempo di Coronavirus, viste le tante segnalazioni di disservizi pervenute.

A chiederlo è, in un’interrogazione, è il consigliere regionale piacentino Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che sottolinea che “il numero è stato istituito nel marzo 2020 e sono numerose le segnalazioni di disservizi e malfunzionamento del numero verde, con tempi di attesa in media molto lunghi dovuti alla carenza di personale dedicato e alle ordinanze che, ponendo in zona rossa molte province della nostra regione, hanno conseguentemente aumentato il numero delle telefonate pervenute”.

Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’amministrazione regionale “con quali modalità, azioni e tempistiche, con particolare riferimento al potenziamento dell’organico dedicato a ricevere e rispondere alle telefonate”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.