Quantcast

Tennistavolo, il piacentino Crotti in campo col Reggio Emilia Ferval

Partirà dal PalaBigi di Reggio il trittico di marzo in A1 maschile del Tennistavolo Reggio Emilia Ferval dove milita il piacentino Mattia Crotti.

Sabato 13 marzo alle 18,30 la formazione del presidente Paolo Munarini scenderà in campo nel palasport cittadino per affrontare il Vigevano Sport Pellicceria Cane nella quinta giornata della massima serie italiana. L’appuntamento in arrivo sarà il primo dei tre ravvicinati, contando anche la trasferta del 20 marzo in Sardegna a domicilio della Marcozzi Cagliari per poi tornare sette giorni dopo al PalaBigi contro i piemontesi dell’A4 Verzuolo Tonoli Scotta. L’occasione è appetibile, visto che i lombardi sono ancora fermi a quota zero in classifica in compagnia di Torino e Napoli. Importante sarà l’apporto di Crotti, mancino di Cortemaggiore classe 1982 al secondo anno a Reggio Emilia dove nella scorsa stagione ha subito festeggiato la promozione dall’A2 all’A1. Fin qui, nella massima serie ha conquistato quattro successi individuali e subìto altrettante sconfitte.

Il programma della quinta giornata di A1 maschile:

Reggio Emilia Ferval-Vigevano Sport Pellicceria Cane (sabato ore 18,30)

Top Spin Messina Fontalba-Apuania Carrara rinviata

GgTeamwear Sant’Espedito Napoli-Il Circolo Prato 2010 (domenica ore 15)

AON Milano Sport-A4 Verzuolo Tonoli Scotta (venerdì ore 18,45)

Norbello-Marcozzi Cagliari (sabato ore 17)

Riposa: Frandent Group Cus Torino.

Classifica: Top Spin Messina Fontalba 8, Norbello, Apuania Carrara 6, A4 Verzuolo Tonoli Scotta 5, Marcozzi Cagliari, Reggio Emilia Ferval, AON Milano Sport 4, Il Circolo Prato 2010 3, Frandent Group Cus Torino, Gg Teamwear Sant’Espedito Napoli, Vigevano Sport Pellicceria Cane 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.