Quantcast

Ubriaca dà in escandescenze e minaccia le forze dell’ordine: denunciata

Ubriaca e sotto effetto di sostanze stupefacenti: denunciata 38enne, con precedenti di polizia, denunciata per violenza o minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti risalgono alla tarda serata del 15 marzo, quando la pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Piacenza è intervenuta presso un’abitazione di Piacenza, dopo la segnalazione di alcuni condomini che sentivano musica ad alto volume, urla e il rumore di alcuni piatti rotti. Una volta giunti sul posto, i militari hanno intravisto dalla finestra dell’abitazione, situata a piano terra, i cocci di alcuni piatti rotti sul pavimento e la stanza messa a soqquadro. A questo punto hanno deciso di intervenire per verificare quanto stesse accadendo: dopo aver insistentemente bussato alla porta, i carabinieri – secondo quanto riportano – sarebbero stati accolti da una donna semivestita che avrebbe iniziato subito a rivolgere loro frasi ingiuriose e minacciose.

Esagitata e per niente collaborativa – spiegano i miliari – dopo diversi tentativi di portarla alla calma, anche con l’aiuto di un amico che era in casa con lei – un 37enne piacentino – sbracciando diverse volte, la donna avrebbe strappato la mascherina ai due carabinieri intervenuti. Visto l’impossibilità di calmarla, i militari, supportati anche dagli agenti della Polizia arrivati in aiuto, la hanno quindi bloccata. E’ stato quindi fatto intervenire personale sanitario che, dopo averla sedata, ha portato la 38enne in ospedale per le cure del caso. L’esagerato stato di agitazione della donna – riportano i carabinieri – sarebbe stato da attribuire ad un eccessivo abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti riscontrato presso l’ospedale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.