Quantcast

A Carpaneto i pazienti ‘fragili’ vengono vaccinati in auto fotogallery

Al via a Carpaneto (Piacenza) le vaccinazioni covid agli over 80 e alle persone fragili: unico Comune in tutta la provincia di Piacenza, vedrà la somministrazione delle dosi con la modalità drive-through, similmente a quanto fatto qualche mese fa a Expo per i tamponi.

Nei giorni scorsi i medici di famiglia hanno contattato i propri pazienti – over80 e fragili – per raccogliere le adesioni; questo passaggio è stato fondamentale, perché ovviamente possono accedere al vaccino solo chi viene indicato come tale dal proprio medico. I nominativi degli aderenti sono quindi stati trasmessi al Comune, che ha predisposto gli elenchi con gli orari di accesso per ogni prenotato, comunicandolo ad essi o ai loro famigliari. Chi ha fatto richiesta, verrà prelevato a casa dalla Pubblica Assistenza di Carpaneto e accompagnato al punto vaccinale, e dalla stessa riaccompagnato poi a casa.

Il campo è stato allestito in Piazzale Rossi (il grande parcheggio adiacente alla Casa della Salute e alle Poste). L’ingresso è previsto dal varco su Via Leopardi. Qui i volontari smisteranno le auto su due file, a seconda del punto cui ogni prenotato sarà destinato. “Grazie a questa modalità – spiega il sindaco Andrea Arfani – siamo riusciti a raggiungere oltre 90 persone che, diversamente, avrebbero dovuto attendere più tempo per poter ricevere la propria dose o vi avrebbero rinunciato. Solo attraverso la campagna di vaccinazione potremo tornare alla normalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.