Quantcast

Comitato Scientifico dei Musei Civici, aperte le candidature per i tre posti designati dal sindaco

Più informazioni su

Dovranno pervenire entro le ore 12 del 7 maggio prossimo, le candidature per i tre posti a designazione del Sindaco di Piacenza nel Comitato Scientifico dei Musei Civici.

L’organismo, composto come previsto dal Regolamento da cinque membri, avrà un mandato di durata triennale ed è presieduto dal Direttore dei Musei. Ne fanno inoltre parte un rappresentante – ad elezione assembleare – degli enti, associazioni, istituti o privati che abbiano donato o depositato opere presso i Musei Civici, unitamente alle tre personalità indicate dal primo cittadino sulla base di comprovate competenze tecnico-scientifiche negli ambiti di interesse dei Musei e delle collezioni che ne costituiscono il patrimonio. Un posto è attribuito per il settore scientifico-naturalistico, gli altri due sono invece afferenti al comparto storico-artistico. L’attività di partecipazione al Comitato viene svolta a titolo completamente gratuito.

Le candidature, corredate di curriculum vitae in cui si evidenzino i requisiti richiesti, potranno essere consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo di viale Beverora 57, al 1° piano, in busta chiusa riportante il nominativo del proponente e la dicitura “Candidatura per la designazione a componente del Comitato Scientifico dei Musei civici”, o spedite tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, nelle stesse modalità e con lo stesso indirizzo di destinazione; farà fede, in tal caso, il timbro dell’ufficio postale ricevente. Sarà possibile, in alternativa, optare per l’invio tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo.generale@cert.comune.piacenza.it, sempre entro il termine delle ore 12 di venerdì 7 maggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.