Quantcast

Comunicazione e ciclofficina, progetto Mappe lancia due nuovi corsi gratuiti

Più informazioni su

MAPPE – Giovani protagonisti disegnano il territorio futuro” è il progetto finanziato da Anci del Comune di Piacenza e del Comune di Silvi Marina – in collaborazione con diversi partner – sul tema del lavoro e della gestione collaborativa di spazi.

A Piacenza ha coinvolto da ottobre 2020 un gruppo di ragazze e ragazzi inattivi in un percorso formativo e di co-progettazione gratuito sui temi del lavoro, dell’autoimprenditorialità e della rigenerazione urbana. Sette giovani che si trovano ora nella fase di progettazione di servizi per la città, all’insegna della rigenerazione urbana, dell’ambiente e della promozione di iniziative culturali. Mentre le idee dei ragazzi prendono forma e cercano una casa a Piacenza, Mappe vuole offrire anche ad altri giovani che non fanno parte del progetto l’opportunità due corsi formativi gratuiti.

Il primo è un corso online di comunicazione dal titolo “Smart communication: strategie e strumenti per trasferire valore, coinvolgere e generare reputazione”, a cura di Brainfarm: rivolto a ragazze e ragazzi tra i 18 e i 35 anni, attivi in associazioni o interessati a conoscere come promuovere al meglio sul web e sui social un loro progetto o idea di impresa, il corso è composto da 10 lezioni online, tutti i lunedì e i mercoledì dalle 17 alle 19, a partire da lunedì 26 aprile fino a mercoledì 26 maggio.

I temi toccheranno diversi ambiti comunicativi: si va dai principi della comunicazione al come creare un messaggio efficace, toccando tra i vari temi quello delle strategie di marketing e posizionamento, della comunicazione digitale e del social media marketing. Oltre alla parte teorica, prenderà forma un laboratorio che si focalizzerà sulla creazione di prodotti di comunicazione costruiti in base alle proposte dei corsisti. I posti disponibili sono dieci. Per iscriversi:  Compilare il modulo on line entro venerdì 23 aprile ore 12 andando a questo link: https://forms.gle/r2YoPdb9mM8jax899. Saranno considerate le iscrizioni in ordine di arrivo.

Si svolgerà invece in presenza il corso per meccanico di biciclette “L’arte della Ciclofficina”, a cura di Riccardo Tavernari (Ciclofficina Popolare “Rimessa in Movimento” di Modena) e in collaborazione con “La Gare des gars” (Ciclofficina Sociale di Cooperativa Cosper di Cremona). Rivolto a ragazze e ragazzi interessati a una formazione teorica, ma soprattutto pratica, sugli aspetti più operativi di manutenzione dei cicli, si composto da 6 lezioni in presenza a Piacenza, tutti i martedì e venerdì dalle 10 alle 12 a partire da martedì 4 fino a venerdì 21 maggio, con lezioni teoriche e pratiche.

Una parte della formazione di maggio riguarderà inoltre la conoscenza di alcune esperienze di ciclofficine attive in Emilia e in Lombardia, con visita alla Ciclofficina Popolare “Rimessa in Movimento” di Modena e un incontro con Enrico Platè della Ciclofficina Sociale “La Gare des gars” di Cooperativa Cosper di Cremona. A completamento del percorso, ragazze e ragazzi potranno infine partecipare a un periodo di tirocinio gratuito estivo presso “La Gare des gars” di Cremona. Il corso è totalmente gratuito, così come i costi della trasferta saranno a carico del progetto. I posti disponibili sono quattro. Per iscriversi: compilare il modulo on line entro venerdì 30 aprile ore 12 andando a questo link: https://forms.gle/ragQZ5bdB6PHkY787. Saranno considerate le iscrizioni in ordine di arrivo.

Per informazioni sui corsi è possibile consultare il sito www.progettomappe.it o scrivere a politichegiovanili@comune.piacenza.it o a info@progettomappe.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.