Quantcast

E’ record di vaccinazioni in un giorno: ieri raggiunta quota 2300 in tutta la provincia

Lo “stress test” ha funzionato e Piacenza è pronta ad incrementare la quota giornaliera di persone vaccinate.

Ieri – 8 aprile – è stato raggiunto il record di persone immunizzate da quando sono iniziate le inoculazioni in tutti i centri vaccinali della nostra provincia: il numero è di 2300. Un numero raggiunto grazie alla disponibilità di dosi e alla giornata di test organizzata dall’azienda sanitaria per verificare la capacità di aumentare le vaccinazioni del sistema in tempi brevi e portarla a quota 2600 somministrazioni in 24 ore. L’azienda sanitaria ha ricordato che si è scelto di fare la prova prima dell’apertura del sesto punto vaccinale, prevista per la prossima settimana. Dal 12 aprile entra infatti in funzione il centro di Piacenza Expo che servirà tutta la provincia e a pieno regime (in relazione alla reale disponibilità di vaccini) potrà effettuare circa 2mila iniezioni al giorno. Pertanto il potenziale da vaccinazione della nostra provincia si può avvicinare a quota 5mila dosi al giorno.

Per il test eseguito nella giornata dell’8 aprile si sono aumentate le aperture orarie giornaliere e il numero delle sedute delle sedi di Piacenza, Fiorenzuola e Castel San Giovanni. “Dal punto di vista dell’organizzazione – ha fatto sapere l’azienda -, l’intero sistema ha dimostrato di funzionare: il personale amministrativo e sanitario ha risposto prontamente alla richiesta e si è dimostrato pronto ad accogliere un aumentato numero di sedute vaccinali. La risposta degli utenti alla proposta di anticipare gli appuntamenti è stata positiva”.

Quella di aumentare al massimo il numero delle vaccinazioni è l’unica strada – come ha ricordato anche il premier Mario Draghi – per consentire le tanto agognate riaperture delle scuole e delle attività economiche. Più popolazione protetta significa infatti meno rischi di diffusione del virus.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.