Quantcast

Gragnano, concerto del primo maggio online: protagonisti i giovani musicisti del paese

E’ stato presentato nei giorni scorsi a Gragnano Trebbiense (Piacenza) il concerto online che si svolgerà in occasione del primo maggio, rivolto a tutta la cittadinanza, e che vedrà protagonisti giovani band e DJ del paese.

“In un periodo in cui l’informazione è ancora polarizzata sull’emergenza coronavirus – il commento del sindaco Patrizia Calza – e quindi dominata da notizie che destano preoccupazione, abbiamo accolto l’idea di questo concerto del 1 maggio come un inno alla vita ed è così che vorremmo fosse recepito da chi lo ascolterà. Perché il lavoro, quando consente di realizzarsi pienamente, è vita; perché i giovani musicisti, aperti e generatori di futuro, sono vita; perché la musica accompagna i momenti della vita di ciascuno, e consola in quelli tristi. Là dove le parole non arrivano – ha aggiunto Calza -, diceva Beethoven, la musica parla”. “Con questa iniziativa – ha evidenziato l’assessore alla Cultura Alessandra Tirelli – l’Amministrazione Comunale vuole ricordare il ruolo fondamentale del mondo della musica e della cultura, delle industrie creative e culturali, in forte sofferenza e, soprattutto, dei giovani che operano in questo ambito”.

“L’idea del concerto del Primo Maggio di Gragnano nasce durante i primi mesi di quest’anno – ha spiegato Andrea Capellini, consigliere comunale delegato alle Politiche Giovanili che si è fatto promotore dell’iniziativa -, periodo ancora di più stretto nella morsa del covid, come modalità e occasione per non arrendersi e trovare comunque un modo per coinvolgere i giovani gragnanesi che fanno musica e inevitabilmente si sono visti, come tante altre categorie, inattivi e penalizzati. Si è pensato quindi a una iniziativa volta a valorizzare i giovani artisti aiutandoli ad avere una promozione professionale per aiutarli a realizzarsi, incentivare la loro creatività, tornare a incidere, socializzare e creare contemporaneamente una occasione di svago rivolta anche alla cittadinanza in cui uniti sentirsi comunità, nonostante le restrizioni imposte dal covid”. A Giuseppe Ghezzi, in rappresentanza della Pro Loco che ha offerto un contributo economico, a Alberto Callegari di ElFo Studio, dove sono stati registrati i brani che sono stati montati e che saranno mandati in diretta il Primo Maggio, e soprattutto ai giovani musicisti gragnanesi che hanno deciso di mettersi in gioco, sono stati rivolti i ringraziamenti di tutti gli Amministratori.

Il concerto sarà mandato in diretta alle ore 21 del primo maggio sulla pagina Facebook “Lista Civica Solidarietà e Sviluppo”, pagina che l’amministrazione utilizza quotidianamente per promuovere le proprie iniziative. La diretta potrà poi essere rilanciata e condivisa da chiunque vorrà. “Durante il concerto – spiega l’Amministrazione di Gragnano – sono previsti 10 minuti di pausa, con la conclusione prevista per le 22.55, per una durata complessiva di quasi due ore. Inizieranno le band e terminerà la discoteca promossa dai dj. Ciascuno potrà quindi collegarsi da casa con il proprio cellulare, tablet e/o pc ed ascoltare il concerto in diretta, che sarà visibile tramite il link apposito anche a chi non è iscritto a facebook . Ci sarà una grande varietà di generi, a partire dal rock dei gruppi musicali, per finire all’alt-rock con sonorità tra gli anni 90 e la musica odierna fino alle hit degli anni 80 remixate in chiave moderna dai dj”.

Partecipanti:

KABIRYA (band)
Gabriele Gnecchi, batteria
Riccardo Silva, basso, cori
Francesco Tosi, chitarra, voce

DOMERGUE (band)
Amerigo Valenti, batteria
Arianna Bianchi, voce
Lucio Passerini, chitarra
Alex viti, basso

GINO (dj)
Gennaro Schiavo

AMERIGO (dj)
Amerigo Valenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.