Quantcast

Il Fiorenzuola in dieci cede per 1-0 all’Aglianese

Più informazioni su

Nel big match valevole per la 25ª Giornata Campionato Serie D Girone D, il Fiorenzuola di Mister Tabbiani è ospite dell’Aglianese nel classico incontro per le due attuali regine del girone.

Il Fiorenzuola prova a far squillare le trombe di guerra al 2’; punizione di Ferri dai 30 metri, palla di poco alta. Dopo un minuto risponde l’Aglianese con il colpo di testa in torsione di Brega; palla alla destra di Battaiola. Grande azione rossonera al 10’ con Bruschi che apre tutto in direzione di Michelotto, bel traversone per l’accorrente Stronati che di testa mette alto. La partita è molto aperta e vivace; Brega in contropiede trova la deviazione in extremis di Ferri al 12’. Palla in angolo; sugli sviluppi del corner, è proprio Brega a mettere la palla alle spalle di Battaiola. 1-0. Il Fiorenzuola prova a giostrare la palla come di consueto partendo da dietro, ma l’Aglianese e’ brava a sfruttare la fisicita’ degli avanti Kouko, Brega e Giordani in ripartenza nella prima mezz’ora. Ci prova ancora dalla distanza Bianchi per i neroverdi toscani al 35’; palla a lato. Al 42’ è Potop con il destro a rientrare a colpire un clamoroso palo per il Fiorenzuola con Carcani immobile; Perseu con una rasoiata ci prova nel recupero, ma il primo tempo finisce 1-0 per i toscani.

Nella ripresa la partita diventa incandescente; al 61’ Coda viene graziato per un intervento pericoloso a gamba tesa su Stronati in ripartenza con la sola ammonizione. Sulle vibranti proteste del Fiorenzuola viene anche ammonito Bruschi. I rossoneri provano a sfondare, ma al 63’ proprio Bruschi si incunea in area saltando due uomini e per l’arbitro commette simulazione; per lui e’ secondo giallo e conseguente espulsione. Il Fiorenzuola continua a giocare, provando a trovare le linee di gioco anche in inferiorita’ numerica. Entrano Tognoni, Crotti ed Esposito per dare energia alla squadra; il Fiorenzuola passa al 3-4-2. Il neo entrato Bellazzini impegna all’83’ con un tiro centrale Battaiola, che risponde con i pugni. Cross di Potop, il migliore in casa rossonera, all’89’ per l’accorrente Esposito; pallone deviato e di un soffio a lato. Sugli sviluppi del corner Carcani mette una mano miracolosamente sulla mischia generatasi. In contropiede al 91’ Battaiola si immola su Bellazzini con un vero miracolo.

Finisce 1-0 per i padroni di casa, che guadagnano 3 punti importanti e si appaiano al Fiorenzuola a quota 52 punti.

25ª Giornata Campionato Serie D Girone D

Aglianese Calcio vs U.S. Fiorenzuola 1-0

Aglianese Calcio: Carcani; Giannini; Righetti; Panelli; Colombini; Coda; Ballardini; Bianchi (85’ Gelli); Brega (67’ Russo); Kouko (81’ Bellazzini); Giordani. All. Capecchi

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Olivera (75’ Esposito); Potop; Zaccariello; Cavalli; Ferri; Michelotto (75’ Tognoni); Stronati; Arrondini (55’ Oneto); Bruschi; Perseu (75’ Crotti). All. Tabbiani.

Arbitro: Duzel da Castelfranco Veneto – Assistenti Salvi e Boato da Padova.

Reti: 13’ Brega (A)

Recupero 1’ e 5’

Ammoniti: Giordani (A); Brega (A); Coda (A); Bruschi (F); Bianchi (A); Cavalli (F); Tognoni (F)

Espulso al 63’ Bruschi (F) per somma di ammonizioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.