Quantcast

Il Fiorenzuola supera la Sammaurese e resta in vetta alla classifica (1-2)

Più informazioni su

Pronto riscatto per il Fiorenzuola, che dopo il ko nel big match contro l’Aglianese conquista tre punti pesanti sul campo della Sammaurese.

I rossoneri di Tabbiani si sono imposti per 2-1 grazie ad un micidiale uno-due ad inizio ripresa – dopo un primo tempo bloccato e senza occasioni – con le reti di Zaccariello, destro dal limite dell’area deviato da un difensore, e Michelotto, ben servito da Tognoni a sua volta innescato da un calcio da fermo che ha sorpreso i padroni di casa. Inutile la rete nel finale della Sammaurese, rimasta in dieci nell’ultimo quarto d’ora.

Un successo che consente al Fiorenzuola di mantenere la vetta della classifica a braccetto con l’Aglianese, che ha superato in trasferta (1-2) la Correggese. Ad inseguire la coppia di testa, staccato di tre punti, il Lentigione, oggi vittorioso sulla Marignanese (2-0) e con una gara da recuperare.

LA PARTITA – I rossoneri provano a fare la partita da subito, ma nei primi 10 minuti non si segnalano grandi occasioni da nessuna delle due squadre. La prima conclusione del Fiorenzuola è al 16’, con il colpo di testa in torsione di Oneto alto sopra la traversa. Il match risulta estremamente bloccato, con le due squadre che provano a mantenere alti i ritmi del pressing. Sugli sviluppi di un lancio dalle retrovie, Guatieri prova il tiro a giro al 35’, ma la palla è ampiamente a lato sulla destra di Battaiola. Il primo tempo si chiude senza particolari emozioni, sullo 0-0.

Al 49’ è Nicoli in ripartenza a dare l’impressione della rete colpendo l’esterno della stessa calciando forte sul primo palo. Il Fiorenzuola passa in vantaggio con il tiro da fuori area di Zaccariello, deviato da un difensore locale che beffa il portiere. E’ 0-1 al 51’. E’ micidiale l’1-2 dei rossoneri, con Tognoni che si invola in contropiede sulla fascia destra al 55’ e serve al centro per Michelotto che non può sbagliare. 0-2. I rossoneri sono in fiducia, e provano a triplicare partendo ancora dalla destra; apertura di Oneto per Tognoni, che mette un bel pallone sul secondo palo, con il colpo di testa di Stronati che viene sporcato e messo in angolo dalla difesa.

Per somma di cartellini gialli viene espulso al 78’ il difensore della Sammaurese Gregorio, mentre il Fiorenzuola con anche forze fresche in campo prova a congelare la partita. Bonandi con il mancino non impensierisce Battaiola all’88; blocca centrale il portiere rossonero. La Sammaurese rientra in partita sfruttando l’errore in impostazione di Cavalli, con Lombardi bravo da fuori area a trovare l’incrocio alla sinistra di Battaiola al 91’. 1-2. Gli attimi finali sono palpitanti, i padroni di casa ci provano nonostante l’inferiorità numerica, ma il Fiorenzuola tiene botta e con Oneto potrebbe anche fare tris.

Sammaurese Calcio – U.S. Fiorenzuola 1-2


Sammaurese: Maniglio; Patrignani; Dalla Vedova; Cianci; Migani (74’ Chiwisa); Gregorio; Nicoli (81’ Lombardi); Scarponi (81’ Palmese); Camara; Guatieri (74’ Bonandi); Sabba (74’ Yassey) All. Protti

U.S. Fiorenzuola: Battaiola; Olivera (59’ Cavalli); Crotti; Zaccariello; Potop; Ferri; Tognoni (81’ Colantonio); Esposito (71’ Perseu); Oneto; Stronati (86’ Saia); Michelotto (77’ Arrondini). All. Tabbiani

Arbitro: Marangone da Udine

Reti: 51’ Zaccariello (F); 55’ Michelotto (F); 91’ Lombardi (S)

Note: Recupero 0’ e 6’

Ammoniti: Esposito (F); Gregorio (S); Ugolini (Vice Allenatore S); Crotti (F); Oneto (F)

Espulsi: 78′ Gregorio (S)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.