Quantcast

Incrocia la sua auto rubata e avvisa i carabinieri, denunciata la conducente

Verso mezzogiorno del 21 aprile, i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda hanno sorpreso alla guida di un’auto rubata una giovane donna di 36 anni, residente in provincia di Cremona, con alcuni precedenti penali.

A Castelvetro Piacentino nei pressi del centro commerciale “Bennet”, la donna è stata fermata a bordo di una Renault Clio di cui era stato denunciato il furto l’11 aprile 2021. La pattuglia del Radiomobile di Fiorenzuola era stata allertata dalla centrale operativa che aveva ricevuto la segnalazione da parte del proprietario che, poco prima all’uscita dal luogo dove lavorava, aveva incrociato l’auto a Cremona in una rotatoria ed aveva segnalato che la donna alla guida si stava dirigendo verso il ponte del Po forse per andare in provincia di Piacenza.

La pattuglia del Radiomobile, quindi, dopo circa due minuti ha raggiunto la zona al confine con la provincia di Cremona ed incrociato all’altezza del centro commerciale di Castelvetro Piacentino l’auto con alla guida la 36enne. I militari, controllato la documentazione di circolazione, hanno appurato che il veicolo era stato rubato. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario, mentre per la giovane donna, al termine degli accertamenti del caso, è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Piacenza per ricettazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.