Quantcast

Italiani nuoto, undicesimo posto per Giacomo Carini nei 100 farfalla

Non è riuscita l’impresa, a Giacomo Carini, di bissare il buon risultato conquistato giovedì ai Campionati italiani assoluti di nuoto in corso di svolgimento a Riccione.

L’atleta piacentino, tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle e allenato da Gianni Ponzanibbio e da Emanuele Merisi, reduce dal bronzo tricolore conquistato nella prova dei 200 farfalla, non è infatti riuscito a centrare oggi la qualificazione per la finale che assegnava le medaglie nella gara dei 100 farfalla. Nelle batterie di qualifica andate in scena in mattinata, Carini, pur nuotando a buoni ritmi, non è stato in grado di piazzarsi tra i primi otto per accedere alla finale in programma nel pomeriggio. Il nuotatore biancorosso, probabilmente affaticato anche dall’impegno agonistico di ieri nei 200 farfalla, ha fatto segnare l’undicesimo tempo fermando il cronometro su 53”,65, esattamente tre decimi di secondo in più rispetto al minimo necessario per qualificarsi all’atto conclusivo della gara.

“Giacomo – ha commentato il tecnico biancorosso Gianni Ponzanibbio – ha disputato una buona prova pur sapendo di doversi confrontare con diversi avversari sicuramente più accreditati. In passato, nei 100 farfalla, era riuscito a nuotare anche a ritmi più elevati ma è probabile che la fatica accumulata ieri nella più importante gara dei 200 farfalla si sia fatta sentire più del previsto. Finora il suo bilancio resta comunque positivo grazie al bronzo tricolore conquistato in vasca ieri, anche se c’è un po’ di rammarico per la mancata qualificazione, solo per pochi decimi di secondo, agli Europei di Budapest”.

Ma l’avventura agli Italiani assoluti di Giacomo Carini non è ancora del tutto terminata. Sabato, infatti, il forte atleta piacentino tornerà nuovamente in vasca allo Stadio del nuoto di Riccione per la gara dei 200 misti, una specialità in cui, soprattutto negli ultimi anni, Carini ha mostrato continui miglioramenti sia in termini di risultati che di riscontri cronometrici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.