Quantcast

Lavori in corso a Piacenza Expo: nasce il nuovo centro vaccinale per tutta la provincia fotogallery

Più informazioni su

Prende forma il nuovo centro vaccinale di Piacenza Expo, la cui partenza è fissata per il 12 aprile.

I lavori per adeguare lo spazio espositivo alle attività di vaccinazioni sono in pieno svolgimento come si vede dalle foto scattate nella mattinata del 6 aprile. Si tratta del sesto punto vaccinale sul territorio, il secondo in città, allestito dall’Ausl di Piacenza che sarà in grado di servire tutta la provincia per la sua posizione strategica, la facile accessibilità in auto e anche gli ampi spazi esterni per il parcheggio da oltre un migliaio di posti macchina.

L’area di vaccinazione occuperà l’intero padiglione 3 della fiera da circa 1100 metri quadrati, invece la sala d’attesa verrà allestita sotto una tensostruttura fornita dall’Esercito Italiano da 220 metri quadrati circa, infine la zona di attesa post vaccinazione è collocata in una seconda tensostruttura da circa 400 metri quadrati: tutti gli spazi sono climatizzati. I lavori procedono in maniera spedita e dalle foto si vedono i box dove verranno somministrati i vaccini, una delle tensostrutture e le operazioni di allestimento. L’obiettivo più volte dichiarato dall’azienda sanitaria è infatti quello di potenziare ulteriormente gli appuntamenti di somministrazione, passando dagli attuali 2mila 500 giornalieri a più di 4mila, se non ci saranno problemi di approvvigionamento delle dosi.

Per allestire il nuovo hub, che si affiancherà a quello già operativo al Polo di Mantenimento Pesante Nord (ex Arsenale), dal 30 marzo sono state trasferite le attività relative ai tamponi, finora svolte a Piacenza Expo. Le indagini diagnostiche sono state spostate in ospedale, nel nucleo antico, al Laboratorio analisi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.