Quantcast

“Non è con la contrapposizione tra sindacati che si difendono i lavoratori”

Più informazioni su

La vertenza FedexTnt si sta accendendo con una netta contrapposizione tra sigle sindacali: nella mattinata del 12 aprile si terrà, come comunicato dai Si Cobas, un presidio di protesta davanti alla sede alla sede della Cgil di Piacenza. Iniziativa che è stata contestata da Cisl e UilOra la Camera del Lavoro prende posizione, con un post su Facebook. 

Da 130 anni e 10 giorni, la Camera del Lavoro di Piacenza difende i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici. Dai braccianti del 1891 ai rider dei giorni nostri, la storia della Cgil è storia di difesa dei lavoratori e delle lavoratrici, di lotte per l’eguaglianza, la legalità, la fratellanza e la pace tra i popoli; i valori scolpiti nella Carta Costituzionale sono i punti di riferimento del nostro agire. Difesa del lavoro e della democrazia da fascismo, mafia, terrorismo che non sono mai riuscite ad ammainare la bandiera della Cgil sempre alta in chi, ogni giorno, si spende ora come allora nella difesa dei diritti del lavoro e dei più deboli. Lunedì 12 aprile la Camera del Lavoro di Piacenza sarà regolarmente aperta e si farà presidio democratico più forte: come dal primo giorno di pandemia e come succede dal 1891, la tutela del lavoro ed i servizi a pensionati e cittadini saranno garantiti.

Ringraziamo qui e subito i tanti compagni e le tante compagne che ci stanno mandando messaggi di solidarietà che preludono ad un loro coinvolgimento lunedì 12 aprile a testimoniare il presidio democratico, pacifico e di civiltà che rappresenta la Cgil a Piacenza, e in Italia. Non è con la contrapposizione tra sindacati che si costruiscono le battaglie a difesa dei lavoratori. Non è gettando fango addosso ad altri lavoratori o a un sindacato che si avvicinerà l’obiettivo di far tornare sui propri passi una multinazionale che ha deciso di chiudere: una scelta gravissima, immotivata e inaccettabile quella di FedEx Tnt che contrasteremo in ogni modo – a partire dai tavoli istituzionali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.