Quantcast

“Perchè urgente trasferire la riabilitazione da Castello a Fiorenzuola? Ausl spieghi”

Intervento di Carlo Juri Tosca, Consigliere Fratelli d’Italia comune Castel San Giovanni

Qualche giorno fa il gruppo castellano di Fratelli d’Italia esprimeva con fermezza la propria contrarietà all’intenzione di trasferire il reparto di riabilitazione del nosocomio castellano a Fiorenzuola. Da una nota pubblicata sui canali social apprendiamo solo ora (le ore 22 del 22 aprile 2021) che l’Azienda AUSL di Piacenza non ha avuto nemmeno l’accortezza e il rispetto istituzionale imposto dai ruoli e dal protocollo di informare ufficialmente il Sindaco Fontana dell’avvenuta chiusura del reparto dell’ospedale castellano.

Ancora una volta chiediamo, visto che non abbiamo avuto risposta, quale sia stata la causa o l’urgenza di trasferire questo reparto con tempistiche cosi ristrette. Perché non vi è stato un congruo preavviso visto che gli addetti ai lavori ne sono venuti a conoscenza solo qualche giorno prima? La cosa che ci sorprende di più però è la nota con la quale l’Azienda AUSL di Piacenza informa che dei 20 posti letto del reparto di Riabilitazione trasferiti a Fiorenzuola solo 12 rientreranno (forse) a Castel San Giovanni. La metà.

Non ci stancheremo mai di chiedere al DG Baldino quali sono le vere intenzioni a proposito della ristrutturazione della sanità piacentina. Se non vuole darla a noi, dia almeno una risposta alla popolazione di Castel San Giovanni e a quella Vallata che tanto ha sofferto e ha stretto i denti durante il periodo pandemico privandosi di un ospedale che si era trasformato nel primo ospedale Covid in Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.