Quantcast

Primavera “frenata” dal freddo artico: temperature in calo (anche sottozero) fino al weekend previsioni

Più informazioni su

Un fronte di aria fredda, di origine artica, attraverserà questa settimana tutta l’Italia. L’effetto più evidente, oltre ad alcuni fenomeni di instabilità atmosferica, in particolare nella giornata di martedì 6 aprile, sarà quello di un sensibile calo delle temperature, soprattutto nei valori minimi, accentuato da ventilazione sostenuta.

Nello specifico, a Piacenza mercoledì 7 aprile – le previsioni Arpae – ad una mattinata nuvolosa, farà seguito un pomeriggio soleggiato. Le temperature minime scenderanno fino ai -3 gradi sui rilievi e intorno ai 3 gradi in pianura. Massime pomeridiane comprese tra 5° sui rilievi e 13° in pianura. Sereno o poco nuvoloso anche giovedì 8 aprile: minime del mattino comprese tra -1° sui rilievi e 2° in pianura; massime pomeridiane comprese tra 8° sui rilievi e 15° in pianura.

Flussi in quota di origine artica – la tendenza a livello regionale – apporteranno venerdì 9 aprile nuvolosità irregolare e temperature ancora inferiori alle medie climatologiche del periodo, soprattutto nei valori minimi, che potranno raggiungere valori prossimi a zero gradi. A partire dalla giornata di sabato l’instaurarsi di correnti atlantiche più temperate apporteranno condizioni di maltempo con piogge estese a gran parte del territorio regionale ed un aumento dei valori termici.

Attenzione – rileva il portale Meteo Valnure – alle possibile gelate durante le notti tra mercoledì/giovedì e giovedì/venerdì.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.