Quantcast

Sedie di design per tutte le esigenze: le caratteristiche da tenere in considerazione

Più informazioni su

Le sedie di design sono articoli unici, in grado di soddisfare i più elevati standard legati alla qualità e all’eleganza. Sono utili, certo, ma sono anche dotate di notevole potenziale estetico: veri e propri oggetti ornamentali, per personalizzare l’aspetto di zone living, cucine, studi e così via.

La sedia è uno di quei complementi che non possono mancare all’interno di una casa. Questi prodotti servono praticamente in tutte le stanze, e rappresentano un emblema di comfort e di funzionalità. Le sedie più comode accolgono il tuo corpo stanco dopo le più dure giornate di lavoro; sulle sedie ti adagi per consumare i pasti con la tua famiglia, per dedicarti agli hobby, per chiacchierare con gli amici che vengono a trovarti.

Uno dei maggiori vantaggi di questi elementi consiste nella straordinaria varietà di modelli disponibili in commercio. Per esempio, consulta il catalogo di sedie di design in vendita su Smart Arredo Design: un e-commerce specializzato in soluzioni moderne per la tua dimora, anche se gli ambienti sono di piccole dimensioni. Anzi, tutte le forniture dello shop sono contraddistinte da linee essenziali e pulite e da un intento salvaspazio alla base.

Nel negozio online di smartarredodesign.com puoi procurarti non solo sedie, ma anche tavoli e tavolini, divani, letti, librerie e molto altro. Sono inclusi anche mobili convertibili per monolocali e bilocali. Il criterio fondamentale, che non viene mai messo in secondo piano, è quello del minimalismo – un minimalismo raffinato e curato nei dettagli.

L’estetica

Ma quali sono i fattori da tenere in considerazione quando si vanno a comprare delle sedie di design?

Ai primi posti c’è senza dubbio la bellezza del quadro d’insieme, poiché – come già abbiamo detto – le sedie hanno anche uno scopo decorativo. Individua articoli caratterizzati da forme nette e geometriche, privi del superfluo, progettati per armonizzarsi alla perfezione con lo spazio circostante.

Superfici levigate e lavorate con maestria, finiture meticolose, colori selezionati con attenzione. Questi sono i requisiti da valutare al momento dell’acquisto. Al di là dello stile, è importante che le sedie siano piacevoli per gli occhi e per il tatto, capaci di spiccare in ogni stanza senza togliere nulla al resto dell’arredamento.

I materiali

Sul mercato esistono sedie di design costruite con numerosi materiali.

Ancora una volta, hai la massima libertà di scelta! Preferisci una struttura in legno oppure in metallo? In polipropilene o in acrilico? Ogni opzione comporta determinati vantaggi, che andremo ad analizzare per offrirti una panoramica completa.

Iniziamo con un autentico evergreen: il legno, il cui fascino romantico procede a braccetto con la modernità. A differenza di quanto alcuni credono, le sedie di legno non sono adatte soltanto agli ambienti retrò ma sono adeguate anche a quelli di stampo contemporaneo.

Sedia di design Carissa
Sedia di design Carissa

Ti presentiamo un meraviglioso modello compreso nella vetrina di Smart Arredo: Carissa, che può essere in faggio o in ciliegio e che costituisce una rivisitazione innovativa delle sedie tradizionali. I rivestimenti, solcati da suggestive venature, evocano sensazioni genuine e naturali; il design è all’avanguardia, minimal e puro, coerente con i complementi di ultima generazione.

Il metallo è invece meno classico, più futuristico. Stupisce con i suoi riflessi, con il baluginio che emana, con l’eleganza che va di pari passo con la funzionalità. Le sedie possono essere interamente di metallo, o arricchite con altri materiali come l’ecopelle – è il caso di Starring, la sedia bianca che farà un figurone nella tua sala da pranzo!

Il polipropilene è una soluzione ecologica, solida e durevole, simbolo di semplicità e di praticità. Che ne pensi di Logical, la sedia pieghevole e salvaspazio fabbricata proprio in questo modo? Senza dimenticare altri materiali al 100% green, come la corda di juta, utilizzata per la creazione dell’articolo chiamato Apollonia.

C’è poi l’acrilico, leggero e trasparente, che in Priscilla viene combinato con il metallo. Questo prodotto, sempre di smartarredodesign.com, è una vera conciliazione di estetica e robustezza.

Priscilla, sedie in acrilico e metallo
Priscilla, sedie in acrilico e metallo

La longevità

Un criterio necessario, quando si parla di sedie di design, è la longevità. Nel senso che i materiali devono risentire poco o per nulla dello scorrere del tempo, dell’usura, dei carichi pesanti, dei graffi, dello sporco ecc.

Le sedie migliori sono quelle che hanno bisogno di un’esigua manutenzione e che sono facili da pulire. Per questo è indispensabile che siano sobrie e prive di fronzoli.

Lo stile

Prima di procurarti le sedie, ti consigliamo di riflettere bene sullo stile del locale di destinazione. Ci sono, infatti, elementi più versatili e altri che si inseriscono meglio in certe stanze.

I modelli più duttili sono eccellenti tanto per la cucina e il soggiorno quanto per la camera da letto, lo studio e così via. Alcuni sono prettamente moderni o contemporanei, altri ammiccano al vintage e al retrò. Quale opzione prediligi?

Sedia impilabile Ninke
Sedia impilabile Ninke

La tipologia

Infine, devi sapere che le sedie possono essere di diverse tipologie.

Non ci sono solo quelle standard, ma anche per esempio quelle a dondolo, quelle pieghevoli, quelle impilabili (come Ninke, in legno bianco e metallo, o Xena, in polipropilene). Queste ultime sono ottime per le abitazioni più piccole, in quanto consentono di risparmiare spazio e si mettono tranquillamente da parte dopo ogni uso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.