Quantcast

Si Cobas-Leroy Merlin, la smentita dell’azienda “Nessun accordo sindacale”

Accordo Si Cobas-Leroy Merlin, arriva la smentita dell’azienda francese.

“Leroy Merlin Italia – si legge in una nota – è costretta a smentire una notizia, diffusa da alcuni giornali locali, in merito a un presunto accordo sindacale stipulato il 7 aprile tra l’insegna e S.I. Cobas Piacenza, per gli addetti alla logistica del deposito di Castel San Giovanni. Comprendiamo il contesto del piacentino – continua Leroy Merlin -, ultimamente caratterizzato da molta agitazione sociale, ma confermiamo che Leroy Merlin Italia non ha sottoscritto accordi sindacali”.

Secondo quanto aveva comunicato il sindacato, l’accordo con Leroy Merlin avrebbe previsto “un premio di risultato” che sarebbe andato a “costituire una sorta di “quindicesima mensilità” per un importo totale pari a 800.000 euro di esborso per il datore di lavoro, quasi 1.600 euro a lavoratore l’anno in più”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.