Quantcast

“Tutelare gli animali selvatici, adottando corretti comportamenti in caso di incontri inaspettati”

La nota stampa di Lav Piacenza

“Risale a pochi giorni fa la notizia di un capriolo avvistato nel centro città, inseguito da un’auto. A seguito della diffusione sui social del filmato dell’inseguimento molti cittadini hanno giustamente espresso sdegno per il comportamento dell’automobilista – scrive Lav Piacenza in una nota -. Un inseguimento come quello mostrato nel video, rappresenta una fonte di forte stress e paura per gli animali selvatici ed è molto pericoloso per la loro incolumità, inducendoli a cambi improvvisi di direzione con elevato rischio di impatto, creando così un pericolo anche per la circolazione e la sicurezza delle persone”.

“Gli animali selvatici hanno paura di noi e cercano di fuggire alla nostra presenza. Rispettiamoli stando alla larga da loro, soprattutto se capiamo che si stanno mettendo in pericolo per colpa nostra – dichiara LAV Piacenza e aggiunge – in caso di incontri casuali durante la guida usiamo rispetto, sia per il codice della strada che per gli animali, permettiamogli di allontanarsi senza stress e paura. Quando si ha a che fare con animali selvatici investiti o in difficoltà, i corretti comportamenti da tenere sono: rallentare il traffico per non mettere a rischio automobilisti e animale, e soprattutto non avvicinarsi e non toccare mai l’animale selvatico, lasciando l’intervento a personale specializzato”.

“Invitiamo quindi i cittadini a segnalarci eventuali situazioni di pericolo per gli animali, oppure a contattare direttamente e in modo tempestivo le Forze dell’Ordine e il centro di recupero Piacenza Wildlife Rescue Center, seguendo le accurate istruzioni in attesa dell’intervento. Gli animali selvatici sono spesso in pericolo a causa delle attività umane, ed è un dovere di tutti tutelarli, anche con i giusti comportamenti in caso di incontri inaspettati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.