Quantcast

Ubriaco alla guida a folle velocità durante il coprifuoco, denunciato e auto confiscata

Ubriaco alla guida a folle velocità durante il coprifuoco, denunciato e auto confiscata. A finire nei guai è un giovane di 24 anni, nato in Bosnia Erzegovina e residente a Piacenza.

Attorno alle due di notte, tra sabato e domenica 12 aprile, la pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Piacenza durante un normale servizio di controllo del territorio, ha prima intercettato su viale Patrioti in città e poi fermato in via Leonardo Da Vinci, un’autovettura che procedeva a forte velocità creando pericolo per la circolazione stradale. Alla guida del mezzo il 24enne, con precedente specifico, che, sottoposto all’alcol test, ha fatto segnare un tasso alcolico di 1,61 g/l, più di tre volte il limite consentito.

Per questo è stato denunciato dal Radiomobile per guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre l’auto, una Mini Cooper di sua proprietà, è stata posta sotto sequestro amministrativo ai fini della confisca. Il giovane, poi, è stato sanzionato anche per inosservanza alle disposizioni “covid-19” avendo violato il divieto di uscire dall’abitazione dalle ore 22 alle ore 5 senza un giustificato motivo di lavoro, salute o necessità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.