Quantcast

Un libro per il 25 aprile: il collage video con i consigli di lettura. Nel segno delle donne

Eloisa, Milton, Ada, Useppe, Hirut, Bianca…Cosa lega tra loro questi nomi? Sono i personaggi di storie che hanno un filo comune, parlano di Resistenza. Abbiamo chiesto ad alcuni amici e collaboratori di Officine Gutenberg e PiacenzaSera.it di presentarci un libro per far conoscere “le lotte” di Liberazione.

Corinna Poggi

Alberto e Alice Gorra, Giovanni Battista Menzani, Iara Meloni, Giovanni Bertola, Mauro Ferri, Antonio Bacciocchi, Rita Oberti, Corinna Poggi, Simone Cherchi Palmieri, Maria Vittoria Gazzola ed Elisabetta Pallavicini si sono prestati per comporre questo collage video e consigliare un libro degno di essere letto, saggio o romanzo non fa differenza. Ne è uscito un disegno inatteso, con un dato che non deve più sorprendere: quanto sono importanti le donne nella Resistenza. Tra classici, saggi storici, libri da scoprire e da riscoprire che troverete proposti, tante donne sono le autrici e sono le protagoniste. Ogni contributo si chiude con una piccola scheda sul volume presentato. Nella seconda parte del video c’è una piccola anteprima, dopo il trailer presentato nei giorni scorsi, cinque minuti e due episodi del film sul “Partigiano Abele”, il progetto di mediometraggio curato da Mauro Ferri e Gianni Cravedi e ancora in fase di costruzione. “Il presepe” e “La battaglia” sono i titoli di due momenti molto diversi del film.

Quest’anno è ancora un 25 aprile senza la festa, senza la piazza, senza la possibilità di stare insieme. Ma prendere in mano un libro per scoprire pagine nuove sulla Resistenza o rileggere passi che ci hanno già emozionato può davvero alleviare questa mancanza. Speriamo per l’ultima volta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.