Quantcast

Scatta l’ora del Giro d’Italia: da Piazza Cavalli il via della quarta tappa LA GUIDA fotogallery

Più informazioni su

Tutto pronto a Piacenza per il passaggio del Giro d’Italia: martedì 11 maggio da Piazza Cavalli il via della quarta tappa “Piacenza – Sestola” (186 chilometri e un dislivello di 1.800 metri), che coinvolgerà lungo la Statale 9 anche i Comuni di Pontenure, Cadeo, Fiorenzuola d’Arda e Alseno.

Dalle prime ore del mattino in centro a Piacenza sono state transennate le strade che vedono il passaggio della carovana rosa, mentre in piazza Cavalli e in piazza Duomo sono stati allestiti i “villaggi” sportivi con i gazebo e gli stand commerciali. Le condizioni meteo non sono tra le più favorevoli, ma la pioggia ha fatto la sua comparsa sporadicamente. Nelle foto e nel video l’attesa dei piacentini: naturalmente non sono mancati i mugugni e le perplessità per i divieti e le deviazioni alla viabilità urbana, ma era tutto previsto. Dal palco della piazza il sindaco Patrizia Barbieri ha augurato ai piacentini buon Giro, dopo le 11 è iniziata la presentazione delle squadra in corsa.

La partenza della tappa – sulla quale incombe il maltempo – è in programma alle ore 12.05, con il gruppo che transiterà in Via Cavour, Viale Risorgimento, Viale Sant’Ambrogio, Via La Primogenita, Piazzale Roma, Viale Cristoforo Colombo e Via Emilia Parmense. Il passaggio a Pontenure è atteso intorno alle 12.25, a Roveleto tra le 12.33 e le 12.35 e a Fiorenzuola tra le 12.39 e le 12.41, prima di proseguire verso il parmense (LA SCHEDA).

Mappa giro d'Italia viabilità

Maglia rosa al via a Piacenza sarà Filippo Ganna, che precede in classifica generale Tobias Foss e Remco Evenepoel. Per la corsa rosa è un ritorno nella nostra provincia (l’ultima volta nel piacentino era stata il 22 maggio del 2019) e si stima una presenza di 1500 persone: “Questa è per noi una occasione straordinaria – aveva sottolineato il sindaco Barbieri in occasione della presentazione -, vogliamo dimostrare lo slancio del piacentini, la voglia di fare anche bei giorni più difficili. Spero che questo evento possa essere visto dai nostri cittadini come un’occasione per essere comunità, stare insieme e fare festa”.

VIDEO – L’ATTESA DEL GIRO IN CENTRO

Un appuntamento accompagnato una serie di iniziative, dai concorsi per gli studenti delle scuole del capoluogo, al contest rivolto agli esercenti di attività commerciali, artigianali e pubblici esercizi invitati ad allestire vetrine o a predisporre menu sul tema “Giro d’Italia”. E a La Verza è stato realizzato un murales per rendere omaggio al Giro e al cavalier Franco Zeppi, imprenditore scomparso nel 2017 e appassionato sostenitore dello sport su due ruote. Dal Prefetto di Piacenza è invece arrivato l’invito a “vivere questa giornata di sport con senso di responsabilità e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza e prevenzione messe in atto a favore della cittadinanza”.

Nella pagina seguente tutte le modifiche alla viabilità

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.