Quantcast

Coach Filippo Amani entra nello staff tecnico del Consorzio MioVolley

È Filippo Amani il primo nuovo volto dello staff tecnico del Consorzio MioVolley per la stagione 2021/22. L’allenatore, che ha appena concluso la lunghissima avventura di sette anni, alla Pallavolo San Giorgio si unirà ai coach del settore giovanile MioVolley a partire dal prossimo campionato.

Amani può vantare una lunga esperienza in tutte le categorie. Iniziata la sua carriera a Rivergaro nell’under 16 Regionale ed in serie C ha proseguito con una parentesi in serie B1 alla corte di Andrea Pistola prima di approdare a San Giorgio dove nell’ultimo campionato ha affiancato coach Capra in serie B2. “Il progetto MioVolley mi è piaciuto – spiega Filippo Amani – Volevo vedere qualcosa di nuovo dopo la grande esperienza a San Giorgio: l’idea è quella di creare il meglio che posso partendo da una pagina bianca e puntando a migliorare anno dopo anno, Cornalba mi ha convinto parlandomi di un lavoro triennale di crescita dedicato alle ragazze del territorio”.

È stato proprio il Direttore Generale Gabriele Cornalba ad accogliere Amani nel Consorzio. “Sono molto felice che Filippo abbia scelto di accettare di entrare nella famiglia MioVolley: è uno dei migliori allenatori della provincia di Piacenza e questo, sono certo, permetterà di alzare ulteriormente l’asticella tecnica del nostro settore giovanile”. A rimarcare le parole di Cornalba anche la DS Sonia Arata. “Filippo è un allenatore che mi è sempre piaciuto, per come ho visto cresce le sue atlete e per come sa lavorare con le ragazze. Per lui abbiamo pensato ad un progetto a lungo termine, gliene abbiamo parlato e ci siamo trovati d’accordo su tutta la linea: obiettivo principale è la crescita del giovanile territoriale e ritengo che Filippo abbia tutti i requisiti per contribuire allo scopo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.