Quantcast

Croce Rossa in campo per aiutare oltre 500 famiglie, colletta alimentare il 5 giugno foto

Sabato 5 giugno dalle 9 alle 19 è in programma presso i punti vendita Esselunga di via Conciliazione e via Manfredi a Piacenza, la raccolta viveri e generi di prima necessità, organizzata dalla Croce Rossa e finalizzata ad aiutare le famiglie in difficoltà per le ricadute economiche dell’emergenza COVID-19.

“L’Area Sociale della Croce Rossa Italiana – Comitato di Piacenza si occupa di assistenza, di aiuto e di sostenere ogni giorno la solidarietà a favore del prossimo e delle fasce più deboli in modo totalmente autonomo autofinanziandosi – spiega Ivana Casotti delegata del Comitato CRI di Piacenza per le attività volte al Sociale – Ringraziamo la direzione della sede centrale di Milano di Esselunga e i direttori delle due sedi piacentine poiché grazie a loro possono essere aiutate tante famiglie in difficoltà. Attualmente sono circa 500-550 le famiglie interessate di cui 300 nuclei con generi alimentari e più di 200 con bollette, affitti, spese mediche e farmaci. Questi numeri sono, purtroppo, in continuo aumento a causa di questa drammatica pandemia”.

Numerosi operatori di Croce Rossa si alterneranno nei due punti vendita per raccogliere principalmente olio, pasta, riso, latte UHT, zucchero, sughi, pelati, legumi, tonno e carne in scatola, biscotti, tè, caffè, orzo, marmellata, miele, omogeneizzati, alimenti per l’infanzia, prodotti per l’igiene personale e per la pulizia della casa. Sarà una raccolta di sicuro particolare per le diverse modalità alle quali dovranno attenersi i Volontari e Volontarie nel rispetto del distanziamento sociale e prevenzione del contagio di questa terribile epidemia. “È la prima raccolta alimentare dopo un lungo periodo di stop – conclude Ivana Casotti – e ci auguriamo che come sempre Piacenza risponda in modo positivo. Sin d’ora vogliamo ringraziare tutti i cittadini che accoglieranno il nostro invito tendendo la mano a chi oggi è maggiormente bisognoso di un aiuto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.