Quantcast

“Il lavoro può curare l’Italia” I sindacati ai monumenti e un video che omaggia le donne

Più informazioni su

Niente corteo e manifestazione per le restrizioni sanitarie, il Primo Maggio 2021 corre soprattuto sui social con un omaggio speciale alle donne lavoratrici.

Nella mattinata di sabato i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, Gianluca Zilocchi, Michele Vaghini e Francesco Bighi hanno reso omaggio al monumento dei Caduti sul Lavoro e poi al Dolmen di Stradone Farnese, alle presenza delle sole autorità, e a seguire a Monticelli d’Ongina, come da tradizione. Lo slogan scelto a livello nazionale per la festa dei lavoratori è ‘L’Italia si cura con il lavoro’, questo per porre l’attenzione su due temi fondamentali per uscire dalla pandemia: lavoro e cura.

Per l’occasione, con l’apporto dei coordinamenti femminili di Cgil, Cisl e Uil, i sindacati piacentini hanno realizzato un video che raccoglie le testimonianze di donne, sulle quali sono gravate maggiormente le ripercussioni della pandemia, sia per quanto riguarda l’aumento del carico di lavoro in famiglia, sia dal punto di vista, invece, professionale.

Primo maggio 2021 sindacati

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.