Quantcast

In vista dei play off la Canottieri Ongina si “vendica” di Viadana (3-1) nel test

Più informazioni su

Test positivo per la Canottieri Ongina, formazione piacentina di serie B maschile che parteciperà ai play off. Venerdì a Monticelli la squadra di Mauro Bartolomeo ha affrontato nuovamente i pari categoria del Viadana in un allenamento congiunto a porte chiuse, “vendicando” il ko del test informale d’andata a Sorbolo Mezzani e imponendosi 3-1. I gialloneri hanno vinto i primi tre set, cedendo solo la quarta frazione supplementare giocata di comune accordo.

Le statistiche mettono in evidenza una fase break importante, con 13 muri (contro i 10 avversari) e 7 ace. Tra i protagonisti, i centrali Beppe De Biasi e Bara Fall (15 e 11 punti), l’opposto Henry Miranda (15) e la banda Nicola Amorico, entrato a partita in corsa e arrivato in doppia cifra (10 punti). “Ci sono stati passi avanti – commenta coach Bartolomeo – una situazione che mi aspettavo alla luce del lavoro che stiamo facendo in vista dei play off; nel corso del test ho alternato i vari ragazzi tenendo conto dei carichi di lavoro effettuati e quindi dovendo gestire le energie. Per quanto riguarda il gioco, si sono visti evidenti progressi nella correlazione muro-difesa”.

Nel frattempo, definite le date della prima fase play off contro la Kerakoll Sassuolo: gara d’andata mercoledì 12 maggio alle 21,30 a Sassuolo, ritorno sabato 15 maggio alle 18 a Monticelli.

CANOTTIERI ONGINA-VIADANA 3-1

(25-15, 25-23, 25-21, 22-25)

CANOTTIERI ONGINA: Fall 11, Miranda 15, Perodi 1, De Biasi 15, Scrollavezza 5, Caci 7, Cereda (L), Paratici 3, Msatfi 6, Rossi (L), Ousse 2, Kolev 3, Amorico 10. All.: Bartolomeo

VIADANA: Bassoli 7, Colella 23, Bertoli 4, Caramaschi 5, Bellei, Silva 8, Daolio (L), Carnevali (L), Montani 2, Maggi 3, Chiesa, Codeluppi 4. N.e.: Grassi. All.: Panciroli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.