Quantcast

La Bakery non si ferma. E’ doppietta casalinga contro Firenze

Più informazioni su

La Bakery Piacenza vince ancora portandosi in vantaggio 2-0 nella serie contro Firenze. I biancorossi si sono imposti 75-65 al termine di un match combattuto che ha visto quattro giocatori andare in doppia cifra: Perin con 21, e a seguire Sacchettini (18 p.), Planezio (14 p.) e Udom con 13. Piacenza avrà il primo match point per concludere la serie e accedere alle semifinali playoff: appuntamento a venerdì sera ore 20:00 al PalaCoverciano di Firenze.

Un inizio di match a basse percentuali caratterizza i primi minuti di Gara 2, che vede una Firenze molto agguerrita fin dai primi istanti. La Bakery però non si fa intimorire, ed ingrana subito la sesta volando sul 12-0 grazie alle due triple di Planezio. I toscani timidamente provano a rientrare in partita con Poltroneri, ma dall’altra parte i soliti Sacchettini e Perin non lasciano tempo agli ospiti che si ritrovano alla fine dei primi dieci minuti sotto 24-9. Firenze non si scoraggia e mette in campo grande fisicità con una difesa arcigna che non dà vita facile agli uomini di Campanella. Infatti, i biancorossi procedono di liberi fino al canestro del -9 firmato Passoni, che costringe Piacenza al timeout. Sacchettini rientra e rimette le cose a posto, seguito da Perin e Birindelli, ma il finale è per gli ospiti che con un mini break ritornano a tre possessi da Piacenza: 39-30.

La Bakery rientra agguerrita per dare il colpo finale al match, ma è Firenze ad insorgere nelle prime battute arrivando fino al -1. Campanella chiama la pausa e sprona i suoi, e da quel momento non ci sono più storie: parziale di 22-4 guidato dalle triple di Udom e Planezio che non lasciano respiro a Bruni e compagni. Perin e il 27 classe 2000 si divertono anche da incrementare il vantaggio, e la ciliegina sulla torta arriva sulla sirena con la tripla di Pedroni che chiude virtualmente i giochi sul 63-44. La contesa continua, con i padroni di casa a difendere l’ampio divario e gli inseguitori a provare a ridurre il parziale. Poltroneri con 19 punti guida i suoi ad una disperata rimonta, ma i tentativi si spengono sempre alle dieci lunghezze di differenza, con Sacchettini ad imporsi sotto il ferro. Planezio non fallisce il gioco da tre e i biancorossi volano a +10 quando il cronometro è ormai scaduto, decretando così la seconda vittoria della Bakery Piacenza in questi playoff per 75-65.

Bakery Piacenza-Pino Dragons Firenze 75-65 (24-9; 39-30; 63-44)

Bakery Piacenza: Pedroni 5, Guerra NE, Perin 21, Vico NE, Planezio 14, Czumbel 2, Sacchettini 18, Birindelli 2, El Agbani NE, Udom 13, Gambarota; All. Campanella

Pino Dragons Firenze: Forzieri, Marotta 2, Merlo 6, Camerini NE, Filippi 8, Misljenovic NE, Bruni 6, Passoni 11, Goretti 9, Pracchia, Poltroneri 19, De Gregori 4; All. Del Re

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.