Quantcast

“La devozione di Padre Pio per San Michele Arcangelo”, mostra fotografica alla SS Trinità

Più informazioni su

San Pio da Pietrelcina è uno dei santi che contano il maggior numero di devoti in tutta Italia e, in particolare, nella provincia di Piacenza. Numerose parrocchie della Diocesi conservano una statua di San Pio.

Anche la parrocchia cittadina della ”SS. Trinità”, oltre all’opera artistica del compianto Giorgio Groppi dedicata al Santo e collocata nel piazzale antistante la chiesa, ha acquisito una statua lignea di natura devozionale, scolpita da Giuseppe Stuflesser di Ortisei in legno di tiglio, che ora è esposta alla pubblica venerazione dei fedeli nella chiesa superiore. Per accompagnare l’evento, la Parrocchia ospita una mostra fotografica itinerante – dal titolo “La speciale devozione di Padre Pio per San Michele Arcangelo” – nella sala S. Pio al primo piano dell’Oratorio “N. S. della Trinità”. La mostra sarà illustrata dal prof. Vincenzo Comodo sabato 29 maggio alle ore 15 nei locali dell’oratorio. Il prof. Comodo è docente di Sociologia della vita consacrata presso l’Istituto di teologia della vita consacrata “Claretianum”, incorporato alla Pontificia Università Lateranense; insegna, inoltre, anche in altre università pontifice, come l’Ateneo Pontificio “Regina Apostolorum”.

DOVE – 
La mostra è allestita nell’oratorio della parrocchia della SS. Trinità di Piacenza (all’incrocio tra viale
Dante e via Manfredi, l’edificio sulla sinistra guardando la chiesa).

ORARI
La mostra resterà aperta da Sabato 29 Maggio a Domenica 20 Giugno. da Lunedì a Venerdì: al pomeriggio dalle ore 18 alle ore 20. Sabato e Domenica: dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 20.

APPUNTAMENTI
Sabato 29 Maggio ore 15 inaugurazione con prof. Vincenzo Comodo, sociologo della vita religiosa; Domenica 30 Maggio, Solennità della SS. Trinità, dopo la S. Messa delle ore 10 benedizione della statua da parte del parroco, sac. Giuseppe Tosca.

La mostra è organizzata dalla Parrocchia della SS. Trinità di Piacenza con il patrocinio del Comune di Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.