Quantcast

La passione per la bici si unisce a quella per le nostre vallate: ecco Pedalate Piacentine

Successo per la prima presentazione pubblica delle “Pedalate Piacentine” la nuova guida tascabile di Officine Gutenberg per gli amanti della bici da corsa.

Sabato 29 maggio a Sarmato, in piazza Roma sotto le mura del castello, l’autore Lorenzo Rai, affiancato dal sindaco Claudia Ferrari e da Gianluca Misso della Biblioteca comunale, ha spiegato ai ragazzi delle scuole e agli appassionati delle due ruote come è stata realizzata la nuova guida con 21 giri riservati alla bici da corsa. Un’opportunità per spiegare ai giovani – proprio durante le giornate conclusive del Giro d’Italia – l’originalità del ciclismo ed i motivi per praticarlo, anche a livello amatoriale. Non solo per i valori sportivi ma anche come strumento per godere delle bellezze del territorio, in primis quelle della Val Tidone.

L’iniziativa nell’ambito del “Maggio dei libri” è stata promossa dall’Amministrazione e dalla Biblioteca comunale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Officine Gutenberg® (@officinegutenberg)

Pedalate Piacentine, uscito in libreria e in edicola (è possibile acquistarla anche online sul nostro sito) sta riscuotendo un buon successo anche grazie al suo formato. Le Guide Marsupio sono una collana di libri agili, maneggevoli, “friendly”, che possano essere facilmente consultate durante la pausa caffè, e altrettanto facilmente riposte nel marsupio dello zaino o nella borsa della bicicletta. E poi sono un prodotto artigianale del laboratorio tipografico della coop sociale “Officine Gutenberg” – casa editrice di PiacenzaSera.it – stampate in digitale e assemblate con il coinvolgimento di persone con disabilità.

presentazione Pedalate Sarmato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.