Quantcast

La Synergy torna a correre, gara sotto la pioggia in provincia di Parma

Più informazioni su

Ritorno all’attività agonistica anche per la Synergy Asd, società sportiva di trail running di Gropparello.

Dopo il lungo stop imposto dal covid, domenica 16 maggio gli atleti della Synergy sono stati impegnati nella settima edizione del “Cento Croci Trail”, gara di livello nazionale riconosciuta dal Coni, andata in scena a Tarsogno, località sull’appennino in provincia di Parma. La competizione permetteva di gareggiare su tre distanze: 12, 34, 53 chilometri. Per il sodalizio piacentino hanno partecipato Matteo Longinotti, Mario Speroni e la new entry Tiziano Canese. In una giornata inclemente dal punto di vista meteorologico, tra pioggia battente, forte vento e nebbia fitta, Longinotti ha ottenuto un buon 19esimo posto di categoria assoluta sulla distanza dei 34 chilometri, facendo registrare il tempo di 5:47:26. Speroni e Canese non si sono invece focalizzati sulla classifica, ma hanno sfruttato la gara – terminata in circa 10 ore – come allenamento in vista della traversata appenninica che, il prossimo 30 maggio, li vedrà impegnati in una tre giorni con partenza dalla sede Synergy di Gropparello e destinazione finale in Toscana, ai piedi delle Alpi Apuane.

Circa un mese fa, un’altra new entry Synergy, Nicholas Moia, ha inoltre debuttato in un ultra trail di 135 chilometri, terminando la gara in 23 ore, fortemente penalizzato da alcuni acciacchi fisici nell’ultima parte del tracciato. “Siamo soddisfatti dei debutti di questi ragazzi – dichiara la segretaria e portavoce di Synergy Alessandra Arcari -, che si stanno avvicinando a questo mondo sano e fantastico delle ultra distanze. Sulle distanze short – aggiunge – possiamo poi contare su atleti fortissimi come Davide Pau, vincitore di due campionati provinciali e prossimamente impegnato in una gara trail in provincia di Parma, e Gianluca Sesenna”. “Il prossimo appuntamento per il team sarà sabato 22 maggio alla “Corte by night” – anticipa Arcari -, gara podistica di 6 chilometri su strada, in programma a Cortemaggiore. Salvo impedimenti ci sarà la squadra al completo: Mauro Arcari, Matteo Longinotti, Mario Speroni, Tiziano Canese, Gianluca Sesenna, Nicholas Moia, Camilla Pellegrini, Davide Pau, Alessandra Arcari, Paolo Lopinto, Nicolo Fervari. Presenzierà anche il presidente Lorenzo Gandolfi per il “terzo tempo”.

In foto, a sinistra Mario Speroni e a destra Tiziano Canese al Cento Croci Trail 2021

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.