Quantcast

Non si allentano i controlli anti covid, nel week end 12 persone e tre esercizi commerciali sanzionati

Nell’ambito dei servizi coordinati e delle attività pianificate nelle riunioni del comitato provinciale dell’ordine e Sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto Daniela Lupo, proseguono i servizi a cura delle forze di polizia, dagli enti e dalle polizie locali per le attività di monitoraggio anti covid e anti-assembramento.

Dal 3 maggio al 9 maggio – i dati forniti dalla Prefettura – le forze dell’ordine hanno effettuato 629 servizi con l’impiego di 1333 uomini. Nello stesso arco temporale, nell’ambito dei controlli Covid, sono state controllate 1441 persone e 84 attività ed accertate 25 sanzioni a carico di cittadini e tre a carico di esercizi commerciali per violazione della normativa. Nel solo fine settimana dell’8 e 9 maggio, sono state controllate 447 persone e 27 attività ed accertate 12 sanzioni a carico di cittadini e tre a carico di attività ed esercizi pubblici. Complessivamente, dall’8 marzo 2020 sino al 9 maggio 2021 sono state controllate in tutta la provincia 129.170 persone e 7.690 esercizi pubblici e commerciali: nell’ambito di questa attività sono state sanzionate 4208 persone, 95 gestori di esercizi commerciali (disponendo in 24 casi la chiusura provvisoria) e denunciate 11 persone per violazione della quarantena disposta dall’azienda sanitaria.

Controlli sono stati disposti anche per garantire una cornice di sicurezza al 104esimo Giro d’Italia che vedrà la partenza della 4° tappa da Piacenza: “Sarà occasione di rinascita per il territorio – evidenzia la Prefettura -, senza tuttavia dimenticare il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa anti-covid e dalle linee guida. Resta infatti fondamentale continuare a tenere alta l’attenzione sul rispetto delle prescrizioni per contenere la diffusione dell’epidemia che può, unitamente alla vaccinazione in corso, permetterci di superare l’emergenza sanitaria in atto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.