Quantcast

Tennis Serie C, Vittorino in campo contro l’Albinea con l’obiettivo play off 

Più informazioni su

Partita determinante, domenica prossima, per la squadra femminile di tennis della Vittorino da Feltre nel campionato di Serie C. La formazione biancorossa – composta come per lo scorso campionato da Patricia Chirea (2.8), Laura Marazzi (3.3), Alessandra Bertuzzi (3.2), Gloria Gianfardoni (3.3) e allenata dai maestri Marcello Griffini e Lorenzo Garberi – ospiterà infatti sui campi in terra rossa di casa il TC Albinea di Reggio Emilia, per uno scontro al vertice che potrebbe rivelarsi determinante per la qualificazione ai play off che mettono in palio la promozione in Serie B.

L’Albinea guida infatti la classifica del Girone B con sei punti (tre vittorie in altrettante partite), proprio davanti alla Vittorino, attualmente alloggiata al secondo posto a quota cinque frutto di un pareggio e due vittorie.  Per la Vittorino, reduce dal rotondo successo esterno conquistato domenica scorsa a domicilio dello Sporting Club Parma (4-0 il finale), si tratta di una partita determinante anche se, almeno sulla carta, abbastanza proibitiva. La formazione reggiana, infatti, vanta un organico decisamente superiore dal punto di vista tecnico in cui si evidenziano Alessia Sarcini e Caterina Greco, entrambe 2.6, Carlotta Sezzi (2.7), Alessia Margotti (2.8) e Sofia Vescovi (3.1).

Per la giovane squadra piacentina, che può comunque vantare un organico interamente prodotto dal vivaio della Vittorino da Feltre così come per la formazione femminile che milita in D1, le possibilità di centrare i play off restano ugualmente alte. Al turno successivo che mette in palio la promozione in Serie B, infatti, accedono per regolamento le prime due classificate di ognuno dei quattro gironi emiliano-romagnoli, più la terza meglio classificata; la Vittorino, quindi, anche in caso di ipotetica sconfitta contro l’Albinea, ha comunque buone possibilità di proseguire la propria stagione agonistica verso l’ambito traguardo.

“Si tratta di un confronto molto difficile – precisano i maestri Garberi e Griffini – con il pronostico della vigilia che sicuramente non ci vede favoriti. L’Albinea è una delle migliori squadre di tutti i gironi, e non a caso è a punteggio pieno, ma le nostre giocatrici sono reduci dall’ottima partita disputata domenica scorsa a Parma che si è rivelata utile sia per la classifica che per il morale. Siamo certi che, come sempre, sapranno mettere in campo le loro qualità, la grinta e la determinazione che hanno già dimostrato di possedere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.