Quantcast

Vaccini per la fascia d’età 50-54 anni, “Prenotazione e somministrazione dal medico di famiglia”

Dal 13 maggio la campagna vaccinale anticovid sarà dedicata ai cittadini di età compresa tra i 50 e i 54 anni, con alcune importanti novità.

Per la prenotazione e la somministrazione, infatti, sarà necessario rivolgersi al medico di famiglia. Una decisione già comunicata nei giorni scorsi dalla Regione Emilia Romagna, al centro di un incontro tra l’Ausl di Piacenza e i sindacati di categoria nella giornata di domani, mercoledì 12 maggio. “Da parte della Regione c’è la volontà di coinvolgere di più i medici di medicina generale – dice il direttore generale dell’ausl Luca Baldino -, è una sorta di sperimentazione. A livello regionale c’è stata una grossa spinta ai medici di famiglia per mettersi in gioco, adesso vedremo a livello locale come ci organizzeremo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.