Quantcast

Virtual Half Marathon, dalle scuole piacentine 1145 partecipanti

Ampia adesione delle scuole piacentine alla Virtual Placentia Half Marathon 2021, competizione organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Placentia, in collaborazione con il Comune di Piacenza e con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna.

L’evento, in programma domenica 9 maggio (partenza ore 9), sostituisce la tradizionale competizione podistica, anche quest’anno rinviata a causa delle restrizioni sanitarie. I partecipanti potranno comunque correre insieme, anche a distanza e in luoghi diversi, evitando così assembramenti, grazie ad un’app. Tra studenti, insegnanti e personale scolastico, sul territorio provinciale hanno aderito alla gara in 1145 persone. Nella primaria di Rivergaro sono coinvolte 10 classi, 7 in quella di Niviano. Parteciperanno poi 3 classi della Vittorino da Feltre di Piacenza, 19 classi del 7° Circolo, 217 persone dalla Scuola infanzia “Dante” e 22 dalla “Collodi”. Si aggiungono quattro classi della primaria di San Nicolò, 5 classi da Gazzola e 5 dalla primaria di Quarto.

LA GARA – Le possibilità di partecipazioni ed iscrizioni sono diverse, dalle innovative applicazioni di geolocalizzazione con pettorale, diploma di partecipazione e risultato cronometrico della prova, tracciato individualmente e stampabile, alle iscrizioni di singoli o squadre, tutto predisposto sul sito www.placentiahalfmarathon.org

Km 21,097 e km 10,00: si può correre sul percorso che si desidera, da soli o con poche altre persone, rispettando le regole contro il covid in vigore. Costo dell’iscrizione € 5. Ci sarà poi la possibilità di donare ad uno dei progetti da selezionare al momento dell’iscrizione. Grazie all’applicazione da installare sul proprio smartphone, ogni runner sarà seguito da TDS Timing Data Server che ti fornirà una finestra di start e un tempo massimo, durante il quale sarai tracciato e “misurato”. Il tracciamento è reso disponibile al pubblico, che può vedere dove si trova la persona seguita, e viene aggregato ai dati degli altri concorrenti fornendo una classifica in tempo reale in ogni punto del percorso “ufficiale”.

In Piazza Cavalli, l’organizzazione, allestirà un piccolo villaggio con alcuni gazebo, dove verranno gestite le operazioni di trasmissione e comunicazione con tutti i partecipanti (via internet e social). Saranno previsti diversi momenti di incontro con le istituzioni, tutti programmati secondo le regole anticovid vigenti. Momento centrale della mattina, alle 11.30, sarà la consegna di targhe personalizzate a tutti i responsabili del Servizio Sanitario che operano in Provincia e che da sempre collaborano nella realizzazione della maratona. La manifestazione si concluderà alle ore 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.