Quantcast

A Centovera diploma e tocco per i remigini che salutano la scuola dell’infanzia foto

“Festa dei remigini” alla scuola dell’infanzia “Arcobaleno” di Centovera (frazione di San Giorgio Piacentino), momento di festa finale per i bambini che dal prossimo anno scolastico frequenteranno la scuola primaria.

Gli undici bambini (Alessandra, Giacomo, Benedetta, Leonardo, Mattia, Riccardo, Lorenzo, Andrea, Edoardo, Emanuele, Nicolò), inseriti quest’anno nella cosiddetta “bolla verde” per motivi legati alla gestione della pandemia, hanno accolto i genitori insieme alle maestre Silvia Lombardelli, Francesca Romano e Ilaria Bartoli che, a nome del Dirigente scolastico Giorgia Antaldi hanno salutato i presenti ringraziando per la partecipazione, felici di aver accompagnato i bambini nel percorso che ora li porta al “salto” verso la scuola primaria e concludendo l’anno (che terminerà con la fine di giugno ndr) con un momento gioioso dopo tanti mesi di difficoltà.

Ai bambini è stato consegnato il “diploma” e il “tocco”, indossato durante i canti che hanno ravvivato la festa, cui erano presenti (per rispettare la normativa anti contagio vigente) solo i genitori. Alla manifestazione ha preso parte, nella duplice veste di mamma e di consigliere comunale, Scilla Fagnoni che a, nome del Sindaco Donatella Alberoni e dell’Amministrazione ha portato i suoi saluti: “Oggi è un giorno di festa ed un giorno importante per voi bambini che state diventando grandi: state concludendo la scuola dell’infanzia ed a settembre per voi inizierà un nuovo cammino alla scuola primaria. Siamo orgogliosi di voi e siamo contenti perché voi rappresentate il futuro della nostra comunità! Avete avuto la fortuna di frequentare questo asilo che consideriamo un’isola felice: siete in pochi, siete seguiti bene e con attenzione. Vi auguriamo di crescere e, come dice la preghiera di affidamento dei bambini a Sant’Antonio da Padova, conservando l’innocenza e la semplicità di cuore e che abbiate sempre accanto l’affetto premuroso e la guida saggia dei genitori che vi vogliono bene ed io aggiungo di insegnanti che si dedichino a voi e vi aiutino a crescere non solo come individui con diverse conoscenze, ma soprattutto come persone in grado di contribuire allo sviluppo della società”.

La consigliera Fagnoni ha concluso ringraziando i volontari del Gruppo di protezione civile Vega per l’installazione, di concerto con il Comune, di tre vele ombreggianti che permettono, in estate, una maggiore fruibilità del giardino da parte dei bambini.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.