Quantcast

Alla guida ubriachi, automobilisti denunciati. Norme anti-Covid, due sanzioni

Due automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza, un avventore multato per ubriachezza e due sanzioni comminate per la violazione alle disposizioni anti covid.

E’ il bilancio dell’attività svolta tra sabato e domenica da parte dei carabinieri della Stazione di Borgonovo Val Tidone (Piacenza), con l’ausilio dei colleghi delle Squadre d’Intervento Operativo del 4° Battaglione di Mestre, nella zona della bassa Val Tidone. Nei controlli sono state utilizzate anche le pattuglie della Sezione Radiomobile della Compagnia di Piacenza, che hanno garantito nella necessità un pronto intervento. I militari impiegati hanno controllato luoghi di ritrovo e di aggregazione di giovani, mentre alcuni posti di blocco sono stati effettuati lungo la “Mottaziana” e anche sulle arterie secondarie della zona.

Due automobilisti, di 39 e 31 anni, residenti a Borgonovo e in provincia di Monza Brianza, sono risultati positivi all’alcoltest; entrambi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria, con il ritiro della patente di guida. In un caso il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Un giovane 28enne di origini straniere, con alcuni precedenti penali, controllato nei pressi di un locale di Borgonovo, è stato invece sanzionato per ubriachezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.