Quantcast

“Arrivano più vaccini, a giugno obiettivo 40mila dosi”. Ma ancora poche le prenotazioni dei minorenni

Campagna vaccinale a Piacenza, si viaggia stabilmente sulle 3mila somministrazioni al giorno e il mese di giugno – grazie all’incremento della disponibilità di vaccini – sarà dedicato in gran parte alle prime dosi.

Alle 9 dell’8 giugno sono state somministrate complessivamente 195mila e 322 dosi, il 69% in rapporto alla popolazione. I vaccinati con almeno una dose sono il 43%. Sono 121.606 gli assistiti dall’azienda sanitaria che hanno ricevuto almeno una dose. La soglia del 50 per cento di popolazione vaccinata con almeno una dose è in vista nel giro di 10-12 giorni.

“Sono sempre più confortanti – secondo il direttore generale dell’Ausl di Piacenza Luca Baldino – le notizie dal fronte della vaccinazione: “Ad agosto, se non ci saranno imprevisti, saremo vicini al 70 % di popolazione vaccinata con almeno un dose e per settembre saremo al sicuro da eventuali nuove ondate del virus”.

Nella tradizionale conferenza stampa di presentazione del Report settimanale, Baldino ha fatto notare che nei prossimi giorni e per tutto il mese di giugno si spingerà al massimo con le prime somministrazioni, e nel mese successivo di luglio si concentreranno molte seconde dosi, “pertanto ci sarà meno spazio per i chi si prenota per la prima dose, dovrà attendere la fine di luglio o l’inizio d’agosto”.

POCHE PRENOTAZIONI DAI 12-19ENNI – “Da ieri (lunedì 7 giugno ndr) sono partite le prenotazioni per i più giovani, i 12-19enni, a ieri sera ne abbiamo raccolte circa 2500, non tante, c’è un livello di adesione più basso, speriamo che aumentino nei prossimi giorni”.

INDICAZIONI PER I MINORI – Per quanto riguarda la vaccinazione dei minorenni, Baldino ha fornito alcune indicazioni operative: “Il minore deve arrivare accompagnato al centro vaccinale o da un genitore o dal tutore legale, in caso di altra persona si deve presentare una delega firmata. Inoltre prima della somministrazione deve essere firmato da entrambe i genitori il consenso informato”. “Da domani prende il via il secondo scaglione di età per candidarsi – ha aggiunto – ma è importante ricordare che le prenotazioni sono sempre aperte anche per le fasce d’età precedenti”.

A GIUGNO MOLTE PRIME DOSI, A LUGLIO LE SECONDE – “Con l’incremento delle consegne dei vaccini a giugno – ha specificato il direttore Ausl – è aumentato considerevolmente il numero delle somministrazioni quotidiane, abbiamo in programma di fare moltissime prime dosi nel mese di giugno, più di 40mila, ma a luglio avremo soprattutto seconde dosi. Pertanto chi si prenoterà fra un giorno o due presumibilmente comincerà a trovare spazio per la prima dose nell’ultima settimana di luglio o a inizio agosto”. “La quantittà giornaliera di vaccini somministrati – ha proseguito – è in costante aumento, siamo stabilmente sulle 3mila dosi giornaliere, con molte sessione serali. Sono state eseguite più di 5 mila somministrazioni a domicilio, esaurendo quasi completamente la platea, chi ne avesse ancora necessità deve contattare l’azienda sanitaria”.

IMPRESE A PIACENZA EXPO – Altra novità annunciata da Baldino sono i vaccini destinati alle imprese: “Giovedì parte la vaccinazione delle imprese in due box dedicati a Piacenza Expo e da martedì prossimo partiranno anche altre realtà produttive, la Banca di Piacenza al PalaBanca, Amazon e Unipol presso un laboratorio privato”.

Ecco i dati delle vaccinazioni all’8 giugno 2021 suddivisi per fasce d’età. 

Fascia d’età over 80, già vaccinati 23.413. Non hanno aderito in 2.980 (l’11%)

Slide Covid 8 giugno 2021

Fascia d’età 70 – 79, già vaccinati 25.348. Non hanno aderito in 4.184 (il 14%)

Slide Covid 8 giugno 2021

Fascia d’età 60 – 69 anni, già vaccinati 27.419. Non hanno aderito in 7.693 (il 21%). Migliore dato in Emilia Romagna.

Slide Covid 8 giugno 2021

Fascia d’età 50 – 59 anni, già vaccinati 24.687. Non hanno aderito o prenotato in 15.742 (il 34%)

Slide Covid 8 giugno 2021

Fascia d’età 40 – 49 anni, già vaccinati 10.696. Non hanno aderito o prenotato in 19.666 (il 50%). Prenotati il 23,5%

Slide Covid 8 giugno 2021

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.