Quantcast

Castell’Arquato, protagonista la grande lirica con l’ottava edizione del Festival Illica

Riconfermato per l’estate 2021 l’appuntamento con il Festival Illica, giunto alla sua ottava edizione.

Sabato 24 luglio alle ore 21.15 nella meravigliosa cornice della piazza Monumentale di Castell’Arquato (Piacenza) si terrà la serata di Gala dedicata al celebre librettista e drammaturgo Luigi Illica. Ideato e coordinato dal Direttore Artistico e musicale Fabrizio Cassi, lo spettacolo avrà una formula completamente rinnovata che punterà principalmente sulla caratura artistica di prestigiosi protagonisti dell’Opera Lirica. Alla conduzione la giornalista Mara Pedrabissi de La Gazzetta di Parma.

Il cast sarà composto da eccellenze del panorama musicale. Tra questi: Renata Campanella, Badri Maisuradze, Claudio Sgura, Marta Torbidoni, Yao Bohui, Angelo Villari, Cristina Melis – , sarà accompagnato dalla Bazzini Consort Orchestra di Brescia e porterà in scena il Terzo atto della Bohème (libretto di L. Illica e G. Giacosa/ musica di G. Puccini), alcune Pagine scelte dell’Andrea Chénie (libretto di L. Illica /musica di U. Giordano) e il Terzo atto di Madama Butterfly (libretto di L. Illica e G. Giacosa/ musica di G. Puccini). Ogni parte sarà introdotta dall’attore Giorgio Melazzi che vestirà i panni di Luigi Illica e racconterà come nasce il libretto e la messa in scena dell’atto dell’Opera.

Preludio al Gala d’Opera, alle ore 20, la 32ª edizione del Premio Luigi Illica, un tributo al grande librettista e drammaturgo, eccellenza italiana e cosmopolita nella librettistica d’opera e nel giornalismo colto. Dopo aver celebrato nel 2019 l’anniversario della morte di Illica (9 maggio 1857 -dicembre 1919), ricorre infatti nel 2021 il 60° anniversario del Premio, fondato nel 1961 dal giornalista Cesare Pecorini e dal musicologo Mario Morini. Ad arricchire la settimana dedicata al celebre librettista, anche una serie di eventi collaterali previsti dal 17 al 20 luglio. Per la rassegna Illicamente sono in programma due appuntamenti con il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza: sabato 17 luglio alle ore 21, presso il parco delle Driadi di Castell’Arquato si esibirà il Percussion ensemble, una performance dal vivo dedicata alla grande famiglia degli strumenti a percussione, mentre martedì 20 luglio, alle ore 21 sarà la volta del Quartetto a fiati.

Infine, domenica 18 luglio alle ore 21, presso i Giardini del Museo Geologico Giuseppe Cortesi si terrà una conversazione su “Luigi Illica scrittore”. Ne parleranno Mariateresa Dellaborra, musicologa e docente di Storia, insieme a Giangiacomo Schiavi, giornalista del Corriere della Sera e scrittore.

INFO E BIGLIETTI – Per rispondere alle esigenze organizzative sarà possibile acquistare i biglietti per la serata di Gala anche online, tramite il sito dell’Ufficio Turistico di Castell’Arquato. La manifestazione è organizzata dal Comune di Castell’Arquato con la collaborazione della Pro Loco e il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano e Regione Emilia Romagna. Media partner dell’evento INTERNI, il magazine di interiors e contemporary design del Gruppo Mondadori diretto da Gilda Bojardi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.