Quantcast

Celebrity Hunted, Stefano Accorsi tra gli alpaca di Marano per sfuggire ai ‘cacciatori’

Celebrity Hunted, Stefano Accorsi tra gli alpaca di Marano per sfuggire ai ‘cacciatori’.

Accorsi, insieme a Vanessa Incontrada, Achille Lauro e Boss Doms, Myss Keta ed Elodie e Diletta Leotta, è tra i protagonisti della seconda stagione di Celebrity Hunted – Caccia all’uomo, reality show pubblicato su Prime Video, prodotto da Endemol Shine Italy, il 18 giugno. L’attore bolognese è tra i ricercati, costretti a scappare in tutta Italia per 14 giorni, con a disposizione solo un cellulare di vecchia generazione e una carta che consente il prelevamento di un massimo di 70 euro al giorno, e braccati dai cosiddetti Cacciatori, un team di professionisti del settore investigativo organizzati in squadre operative per la cattura dei fuggitivi.

Accorsi cercherà rifugio in Valtidone, in sella a un cavallo, tra il maneggio Caron Ranch e l’allevamento degli Alpaca di Marano, nella terza e quarta puntata. “La nostra realtà è stata protagonista della seconda stagione di Celebrity Hunted, abbiamo ospitato l’amico Stefano durante la sua fuga dai cacciatori” si legge sul profilo instagram dell’azienda. Per noi è stato un piacere, sopratutto per me avere girato un “piccola parte” insieme a un super attore come Stefano Accorsi”. In questi giorni, quindi, doppia presenza nel Piacentino per l’attore: virtualmente in Valtidone (la serie è stata girata nei mesi scorsi) e dal vivo sul palcoscenico del Farnese con lo spettacolo dedicato ad Ariosto, a chiusura del Piacenza Romana Festival con la direzione artistica di Paola Pedrazzini, all’interno della rassegna #estatefarnese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.