Quantcast

Centri estivi, a Sarmato si parte da lunedì 14 giugno

L’estate 2021 sta ufficialmente per iniziare anche a Sarmato (Piacenza), con il centro estivo che aprirà i battenti lunedì 14 giugno fino al 3 agosto.

Si conferma la gestione di Cooperativa L’Arco per un’offerta rivolta a bambine, bambini, ragazze e ragazzi dai 4 ai 13 anni, per settimane da passare tra piscina, spazi verdi e gite. Molte le collaborazioni per offrire ai più piccoli un’esperienza completa: agli educatori dell’Arco, che baseranno il centro estivo sull’intramontabile storia di Peter Pan, si affiancheranno esperienze di condivisione con realtà del territorio, a partire dalla piscina di Sarmato con la nuova gestione dell’ASD Notorious, alla Sarmatese Calcio, che si occuperà di un corso di motoria e coordinamento, fino alla Biblioteca Comunale per le letture che si svolgeranno in piazza sotto il grande cedro simbolo del paese.

Saranno organizzate anche delle gite per visitare con i bambini il territorio, anche con il supporto di associazioni locali, per cui il Comune metterà a disposizione lo scuolabus. Sarà possibile frequentare a tempo pieno (dalle 8 alle 16), con possibilità di prolungare fino alle 17.30, oppure a tempo parziale, dalle 8 alle 12. Il pranzo sarà al sacco oppure – a scelta – servito da Coop Elior, che gestisce anche la mensa scolastica.

“L’offerta di quest’anno è certamente molto completa, comprende diverse attività; bambine e bambini potranno utilizzare gli ampi spazi della piscina, ma anche le aule scolastiche, la palestra e gli spazi mensa – spiega la Sindaca Claudia Ferrari -. La collaborazione tra Cooperativa L’Arco, i nuovi gestori della piscina e le varie realtà coinvolte è molto positiva; fondamentali anche gli uffici comunali nella gestione delle facilitazioni economiche di cui potranno usufruire le famiglie, dal buono di 30 Euro fornito dal Comune per i residenti, fino al progetto Conciliazione della Regione Emilia-Romagna tramite il Distretto di Ponente”.

Le iscrizioni potranno essere fatte direttamente lunedì mattina presso l’ingresso di via Verdi; è possibile avere informazioni aggiuntive visitando il sito del Comune di Sarmato oppure scrivendo o telefonando ai contatti indicati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.